Manca sempre meno al Black Friday 2021 e sono sempre di più coloro che sbirciano sul web per scoprire quali saranno le promozioni e le offerte di quest'anno. La data ufficiale è il 26 novembre ma come accade da un po', alcuni negozi e siti online inizieranno a proporre sconti fin da questa settimana. 
 
Nonostante negli ultimi anni il Venerdì nero sia molto conosciuto in Italia, sono ancora in tanti sapere poco al riguardo. In questo articolo vogliamo darvi qualche dettaglio in più sull'evento tanto atteso e scoprire insieme come le attività commerciali si stanno preparando per accogliere le richieste da parte dei clienti. 

Black Friday: un tuffo nel passato

Il Black Friday è un termine americano che  non ha nulla a che fare con ciò che intendiamo oggi. Infatti, all'inizio veniva utilizzato negli Stati Uniti, precisamente a Filadelfia, per indicare il traffico fluente presente in quel giorno specifico.
 
Altri parlano di Black Friday per indicare le note  da parte dei commercialisti sui libri di contabilità dove vengono registrate le perdite e i guadagni. La parte negativa in rosso  e in nero quella positiva.
 
Esso sarebbe il giorno in cui avvengono più vendite. Un modo per sottolineare il passaggio dal lavoro passivo ad attivo, un segno di rinascita e prosperità. 
 
Infine, per il calendario occidentale, il Black Friday accennerebbe al venerdì successivo al giorno del ringraziamento che si è soliti festeggiare il quarto giovedì di novembre. Quella data , fin dal 1952, starebbe ad indicare il via allo shopping natalizio. 
 
Da qualche anno, però, il Black Friday è considerato il giorno in cui attività commerciali fisiche e online, siti in internet, catene di negozi danno la possibilità ai clienti di fare acquisti a prezzi vantaggiosi. Il tutto nasce con lo scopo di incrementare le vendite in un periodo in cui ce ne sarebbero di meno.

Black Friday: l'ipotesi sull'origine del nome 

Black Friday in italiano viene tradotto con venerdì nero e sono tante le leggende che si aggirano intorno al termine di cui stiamo parlando.
 
In primo luogo, molti fanno riferimento al 1929, quando negli Stati Uniti accadde un avvenimento storico molto importante: il crollo della borsa di New York. Bisogna fare però una precisazione: l'evento avvenne in un altro giorno della settimana, vale a dire il martedì nero. 
 
Altre ipotesi che ogni anno vengono riprese, ma senza nessuna prova, sono:
  • la teoria che afferma che il Black Friday sia nato quando molti lavoratori delle fabbriche facevano finta di essere malati per poter approfittare degli sconti.
  • la teoria sugli schiavi neri. Secondo alcune storie, il Venerdì nero era il giorno dell'occasione dove i proprietari terrieri avevano la possibilità di comprare a prezzi più bassi e vantaggiosi gli schiavi neri affinché andassero a  lavorare nelle loro piantagioni o come domestici. 
Le due ipotesi restano tali in quanto non ci sono notizie valide che confermino queste teorie. Sul web, infatti, si parla di fake news
 

Black Friday: tutte le offerte del 2021

Tra i colossi dello shopping bisogna fare riferimento all'azienda Amazon, Euronics, Media Word, Unieuro. La maggior parte di queste attività daranno il via agli sconti almeno una settimana prima del Black Friday.
 
Scopriamo nel dettaglio quali sono le offerte dell'anno. Su Amazon gli utenti potranno usufruire di prezzi vantaggiosi a partire dalla notte del 25 novembre e fino alla sera del 26. Chi è iscritto ad Amazon Prime Video avrà la possibilità di utilizzare gli sconti anche nei giorni precedenti. 
 
Nell'attesa sul sito trova uno spoiler di ciò che sarà, tra gli accessori più gettonati ci sono:
  • Laptop TECLAST F155, un notebook da 15 pollici con un processore molto efficiente e potente che garantisce grandi prestazioni con un sistema operativo compatibile con Windows 10. Lo sconto previsto è del 15%.
  • Philips 65 pollici smart tv 4k, un tipo di televisore Oled che dà all'utente una visione più ampia e realistica di colori e contrasti. Sarà  in vendita con lo sconto del 24%.
  • Huawei Debussy-W09CS Matepad, tablet con keyboard e dalle infinite funzioni.  Ha un  sistema audio con quattro altoparlanti. Lo sconto previsto è del 17%. Il prodotto è targato Amazon's choice.
  • Motorola Moto G10,  smartphone da 1600 pixel con display da 6 pollici e avente doppia fotocamera. La memoria è molto ampia per memorizzare dati, foto e tanto altro. Anche esso è un prodotto Amazon's choice ed in offerta del 13%.
 
Euronics ha già pubblicato una lista di accessori con gli eventuali sconti. Sul sito si legge che alcune offerte inizieranno a partire dal 6 novembre. Tra i prodotti in vendita a prezzi vantaggiosi ci sono:
  • televisore, 
  • macchina da caffè, 
  • tablet, 
  • lavatrice, 
  • rasoio.
Le offerte previste a partire dall'11 novembre saranno pubblicate successivamente. Inoltre, l'azienda ha annunciato che gli sconti sono validi per venti giorni, vale a dire fino al 26 novembre, data ufficiale del Black Friday  2021.
 
Per quanto riguarda Mediaword, l'azienda ha presentato il red weekend cioè un fine settimana in cui sono previsti sconti strepitosi. I giorni da prendere in considerazione sono il 26, 27 e 28 novembre 2021.
 
Tra gli accessori a sconto ci sono:
  • i monitor MSI Optix G24C4 a 189.99 euro,
  • Acer Predator X25 monitor LCD 24,5'' a 749.99 euro 
  • lo schermo AOC CU34G2/BK a 399 euro.
All'Unieuro sono già iniziati gli sconti, ecco quali sono i prodotti della lista:
  • MacBook Pro da 14 pollici con M1 Pro ed SSD da 512 gigabyte con lo sconto del 14% sarà disponibile a 1999 Euro, mentre la variante con SSD da 1 terabyte passa a 2399 Euro. 
  • MacBook Pro da 16 pollici, con CPU 10-core ed SSD da 1 terabyte sarà scontato del 15% e  sarà venduto a 2599 Euro,  mentre la variante con SSD da 500 gigabyte passa a 2399 Euro.

Black Friday: gli ultimi dati 

In questi ultimi anni il Black Friday è uno dei fenomeni più affermati nel nostro Paese. In particolare se facciamo riferimento al 2020, l'anno della pandemia. Secondo i dati durante il lockdown, gli acquisti online sono aumentati notevolmente e il venerdì nero ha dato la possibilità a tanti utenti di comprare prodotti impensabili e a prezzi strepitosi.
 
Secondo una ricerca di Shopify l'Italia per il Black Friday 2021 sarà la nazione con un numero di vendite più alto d'Europa.  Sul Corriere della Sera si viene riportato il commento di Paolo Picazio, responsabile dello sviluppo in Italia di Shopify che afferma 
Durante il Black Friday e Cyber Monday di quest’anno avremo modo di assistere per la prima volta alla vera e propria evoluzione dell’esperienza di acquisto ormai omnicanale a seguito degli effetti della pandemia che ha cambiato radicalmente il volto del commercio. 
I dati messi in evidenza nel corso della ricerca sono grandiosi e tra essi quello che lascia senza parole è quello che riguarda gli italiani. A quanto pare l’86% si sta organizzando a fare acquisti con una spesa media totale che gira intorno ai 372 euro a testa, ma che tende a crescere a 486 euro per le famiglie.
 
 
Nel 2020 era l’84%. Quel 2% fa la differenza e sottolinea quanto il fenomeno aumenti anno dopo anno.
A seguire, al secondo posto troviamo gli spagnoli con l'82%,in terza posizione i francesi con il 75%, i  tedeschi con il 65%, gli  olandesi con il 61% e i britannici con il 55%. 
 
Un altro dato da prendere in considerazione è quello che riguarda la vendita online. Secondo quanto riporta la ricerca
Non più bloccati in casa dal lockdown, i consumatori italiani, 59%,  si divideranno tra shopping sia online che negli store, il 35% spenderà esclusivamente online mentre il 5% solo in negozio e l’1% mancante è dovuto all’arrotondamento dei dati. 
I consumatori che faranno più acquisti saranno i giovani, ecco quali sono le stime suddividendo i clienti in fasce di età:
  • 18-34 anni - 95%,
  • 35-54 anni - 92%
  • over 55 - 78%.
La Generazione Z e i Millennials sembra che faranno acquisti direttamente da  mobile, il 66%, attraverso app per lo shopping, il 24%,  sui  social media, il 17%. Per non parlare si Instagram, il 57%, e Facebook, il 46%.
 
Il responsabile Paolo Picazio ha poi concluso, spiegando 
Come Shopify restiamo al loro fianco per supportarli tutto l’anno, ma soprattutto in questo periodo, mettendo a loro disposizione una piattaforma tecnologicamente avanzata in grado di gestire migliaia di check-out al minuto e perfettamente integrata con tutti i principali marketplace, social media, sistemi di pagamento e App di varia natura e che quindi permette loro di intercettare il proprio target, ovunque esso si trovi. 

Black Friday e Cyber Monday

A seguire del Black Friday è previsto il Cyber Monday che quest'anno sarà il 29 novembre. Si tratta di un giorno dedicato allo shopping, ma in particolare al settore tecnologico ed elettronico.
 
A differenza del Black Friday, esso è un termine più recente nato sempre negli Stati Uniti nel 2005 ed ha l'obiettivo di coinvolgere più persone possibili nell'acquisto online.
 
Rispetto al Venerdì nero, durante il Cyber Monday si possono trovare sconti fino al 50% su molti articoli che nella normalità costerebbero una fortuna.
 
Anche per il Cyber Monday, tra i siti più noti c'è Amazon. Grazie all'azienda americana questo fenomeno si è sviluppato anche in Italia, diventanto ogni anno più presente e grande.
 
Se quindici anni fa il Cyber Monday era soltanto una delle tante sfide a cui nessuno dava fiducia, nel corso del tempo si è rivelata un evento unico e inimitabile che coinvolge popolazioni a livello globale e l'Italia in particolare.
 
Il nostro Paese, infatti, rientra nella lista dei posti con più vendite. Sono tanti i negozi fisici e online che aderiscono ogni anno all'iniziativa.
 
Gli interessati dovranno stare attenti alle offerte lampo proposte per il Cyber Monday, nella maggior parte dei casi si troveranno sconti imperidbili ma su pochi pezzi. Per questo gli utenti dovranno monitorare costantemente i siti, così da prendere al volo qualsiasi aggiornamento.