Black Friday: cosa significa e perché si festeggia

Anche quest'anno il quarto venerdì di novembre è Black Friday: scopriamo da dove arriva e qual é il significato di questo giorno.

black friday

Da qualche tempo anche in Europa e in Italia si celebra il Black Friday, giorno festivo in origine solo americano. Ma forse ancora non sapete quando è nato e perché questo speciale venerdì si chiama così.

Black Friday festa americana

Il Black Friday riccorre sempre il giorno successivo al giovedì del Ringraziamento, festa americana di tradizione protestante, istituita dai Padri Pellegrini provenienti dall'Inghilterra. Intendevano in questo modo celebrare il successo dei primi raccolti, ottenuti dopo l'arrivo sul suolo americano, grazie all'aiuto dei nativi.

La festa del Ringraziamento (in inglese Thanksgiving), che negli Stati Uniti cade sempre il quarto giovedì di novembre, dà inizio al periodo delle festività natalizie ed è proprio da questa tradizione che nasce il Black Friday. Nel 1924 infatti i grandi magazzini Macy's, per dare in questo giorno avvio allo shopping natalizio e attirare il maggior numero di clienti possibile, promossero una serie di sconti mai visti.

La consuetudine prese piede negli anni e si estese a diversi altri negozi e catene, fino a diventare un vero e proprio fenomeno negli anni '80, periodo di benessere economico e consumismo.

Il nome "Venerdì nero" deriva probabilmente dai libri contabili dei negozi che in quella giornata, registrando ripetutamente il segno +, si coloravano di nero. Tuttavia il significato potrebbe avere anche un'origine meno felice: secondo qualcuno è legata ai disagi creati da code, affollamenti e intenso traffico per le strade, per altri al giorno nero per le imprese, nel quale i lavoratori spesso si davano malati per concentrarsi sugli acquisti. Negli ultimi anni invece alcune aziende americane concedono addirittura le ferie ai propri dipendenti in occasione di questa giornata.

Il Black Friday oggi

La tradizione del Venerdì nero si diffonde nel resto del mondo a partire dagli anni '90 con l'avvento di internet e della globalizzazione. Negli ultimi anni è un'occasione sempre più sentita, che per alcuni negozi viene prolungata anche per tutta la settimana. Non mancano tuttavia anche episodi di violenza e feriti, a causa delle resse, soprattutto negli USA.

Le offerte e le promozioni sono ormai utilizzate da tutti i negozi, soprattutto dai rivenditori online, e la frenesia di questo giorno è sempre più diffusa. Questo particolare venerdì è anche associato al lunedì successivo, il Cyber Monday, in cui gli esorbitanti sconti sono riservati ai prodotti di tecnologia ed elettronica.

Impossibile farsi scappare le infinite occasioni di questa giornata per prepararsi al meglio al Natale.