Bridget Jones 4 presto al cinema: ecco quando esce e cosa sappiamo sul nuovo film

Bridget Jones 4 si farà e arriverà presto. Ecco quando esce e cosa sappiamo del nuovo film dell'amata eroina romantica interpretata da Renée Zellweger

Bridget Jones, l’eroina romantica più amata, torna sul grande schermo per il quarto capitolo della saga cinematografica che la vede protagonista dal lontano 2001, quando è uscito Il Diario di Bridget Jones, diventato presto un film di culto per gli amanti del genere e non solo.

A quasi dieci anni dall’ultimo film, Bridget Jones’ Baby, il Daily Mail ha finalmente confermato le speranze dei fan della storia, che ormai stavano per perdere le speranze.

Nel film tornerà l’attrice premio Oscar Renèe Zellweger, che si è detta entusiasta di rimettersi nei panni del personaggio di Bridget, a cui è molto affezionata.

In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra comunità. Sommario:

  1. 1.

    Di cosa parla Bridget Jones 4? Cosa sappiamo sulla trama e il cast

  2. 2.

    Quando esce Bridget Jones 4?

  3. 3.

    Chi è il padre del figlio di Bridget Jones?

  4. 4.

    Quanto è ingrassata Renèe Zellweger per Bridget Jones?

  5. 5.

    Cos’è la sindrome di Bridget Jones?

Di cosa parla Bridget Jones 4? Cosa sappiamo sulla trama e il cast

Il nuovo film si baserà sul romanzo Bridget Jones: Mad About The Boy, scritto da Helen Fielding e uscito nel 2013. Il libro vede Bridget nei panni di madre single di due bambini, che a 51 anni cerca l’amore barcamenandosi tra appuntamenti fallimentari, social media e app di incontri.

Inoltre, gli sceneggiatori di Bridget Jones 4 hanno promesso una “svolta devastante”, quindi possiamo aspettarci qualche colpo di scena che ci terrà incollati allo schermo.

Per quanto riguarda il cast, per ora è certo solo il ritorno di Renèe Zellweger nei panni della protagonista Bridget Jones. Non sappiamo, invece, se Colin Firth tornerà a interpretare il grande amore di Bridget, Mark Darcy. È incerto anche il ritorno di Hugh Grant nel ruolo di Daniel Cleaver.

Quando esce Bridget Jones 4?

A otto anni dall’ultimo film della saga, Bridget Jones torna al cinema con un nuovo capitolo. Le riprese del film con protagonista il premio Oscar Renèe Zellweger cominceranno questa primavera.

Infatti, il primo ciak dovrebbe avere luogo a maggio 2024, a Londra. La notizia è stata svelata dal Daily Mail, che ha riportato le dichiarazioni di una fonte legata alla realizzazione del film:

Le riprese sono già in fase di definizione e la pre-produzione è già stata fatta. C’era qualche incertezza sull’avvio, ma il quarto film sta arrivando!

Non si sa ancora di preciso quando uscirà, ma la data di inizio delle riprese fa ipotizzare che il film arriverà nelle sale entro la fine del 2025.

Chi è il padre del figlio di Bridget Jones?

Nel film Bridget Jones’ Baby, uscito nel 2016, la protagonista rimane incinta. Bridget ha ormai quarant’anni ed è single e decide di tenere il bambino perché potrebbe essere la sua ultima possibilità di diventare madre. Tuttavia, non sa chi sia il padre di suo figlio.

Potrebbe essere Mark Darcy, il suo grande amore perduto, che nel terzo film sta divorziando da sua moglie e si lascia andare a una notte di passione con Bridget, oppure Jack Qwant, interpretato da Patrick Dempsey, conosciuto a un festival musicale.

Durante tutta la gravidanza di Bridget, Mark e Jack si sfidano continuamente per conquistare la protagonista e dimostrare di essere il padre migliore. Dopo la nascita del bambino, entrambi si sottopongono a un test di paternità che svela la verità: il padre del figlio di Bridget Jones è Mark Darcy.

Quanto è ingrassata Renèe Zellweger per Bridget Jones?

Per interpretare Bridget Jones, l’attrice premio Oscar Renèe Zellweger è ingrassata di 8 chili. Infatti, prima dell’inizio delle riprese de Il diario di Bridget Jones, l’attrice protagonista ha preso peso per entrare al meglio nei panni del suo personaggio.

Infatti, questa scelta è stata fatta per rispecchiare il più possibile la descrizione di Bridget fatta dalla mente che l’ha creata, ovvero la scrittrice Helen Fielding. Inoltre, per imparare l’accento londinese, Renèe Zellweger si è trasferita per diversi mesi a Londra, lasciando gli Stati Uniti.

Cos’è la sindrome di Bridget Jones?

La sindrome di Bridget Jones è la paura di non trovare l’amore e, quindi, restare soli. Per la precisione, si tratta del terrore di non sposarsi mai e non riuscire a mettere su famiglia per questo motivo.

Questa sindrome colpisce moltissime persone, sia donne che uomini: più della metà dei single ha dichiarato di sentirsi così. Deriva soprattutto dal percezione, tipicamente culturale ed errata, che non trovare un marito o una moglie entro i 30 o i 40 anni sia un fallimento.

La sindrome di Bridget Jones, il cui nome si ispira al desiderio di questo personaggio di trovare un partner a tutti i costi, può portare chi ne soffre ad accontentarsi di compagni non adatti. Ma non solo. Poiché si tratta di una vera fobia, può sfociare in stati depressivi o ansiosi e causare attacchi di panico.

Bianca Papasodero
Bianca Papasodero
Redattrice, classe 1999. Creativa, determinata e curiosa, ho tante passioni: dai libri di tutti i generi al beauty, dall'astrologia alla musica, dall'arte allo spettacolo. Sono da sempre affascinata dal mondo della comunicazione e per questo mi sono laureata in Comunicazione, media e pubblicità all'università IULM di Milano. La passione per la materia mi ha spinto a continuare gli studi e mi sono iscritta al corso magistrale di Editoria, culture della comunicazione e della moda dell'Università degli Studi di Milano. Sono un'avida lettrice e un'appassionata di storie da che ho memoria. Per me scrivere è sempre stato un conforto e il mio sogno nel cassetto, fin da bambina, è farne una professione. Il mio motto è speak your mind
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
769FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate