C’è ancora domani è finalmente in streaming: ecco quando esce e su quali piattaforme

Dopo tanti mesi gli amanti del cinema hanno avuto la notizia che tanto attendevano. C'è ancora domani sarà in streaming. Scopriamo quando esce.

Quando esce in streaming C’è ancora domani? Tutti coloro che non hanno avuto tempo per vedere questo capolavoro del cinema italiano in una sala cinematografica, potranno recuperarlo comodamente da casa su ben due piattaforme. Ecco tutti i dettagli.

C’è ancora domani è finalmente in streaming: ecco quando esce e su quali piattaforme

C’è ancora domani è un film diretto ed interpretato da Paola Cortellesi che ha realizzato il record di spettatori nei cinema italiani (ben 5,3 milioni di persone) ed è stato tra i film più apprezzati di sempre nel nostro Paese. A breve sarà disponibile in streaming sia su Sky che su Netflix. Oltre a poterlo vedere sul canale SkyCinema Uno e SkyCinema Due, si potrà vedere anche sulla piattaforma Now.

La data d’uscita del film su Sky coincide con il giorno di Pasqua, dunque il 31 marzo 2024. La stessa data è confermata per l’uscita del film su Netflix. La pagina Instagram Netflixit aveva infatti condiviso un post con questa descrizione:

Il film campione d’incassi, C’è ancora domani di Paola Cortellesi. Dal 31 marzo, su Netflix.

L’ufficialità è quindi arrivata e non sappiamo ancora per quanto tempo questo titolo sarà disponibile sulle due piattaforme.

Il cast, la trama e i riconoscimenti di C’è ancora domani

Il cast di C’è ancora domani è composto da alcuni dei più importanti interpreti italiani dei giorni nostri. La protagonista è Paola Cortellesi (che è anche regista del film) e ha scelto di lavorare con: Valerio Mastrandrea, Emanuela Fanelli, Giorgio Colangeli e Vinicio Marchioni.

C’è ancora domani parla di Delia, una semplice donna della seconda metà degli anni ’40, di quelle sopravvissute alla guerra che era ormai rassegnata al ruolo che la società patriarcale le aveva imposto. Delia passa le sue giornate a prendersi cura della casa e del suocero autoritario facendo lavori saltuari e sottopagati. È sposata con Ivano, un uomo maschilista che ha poca pazienza ed è molto violento. L’unica distrazione per Delia è la sua cara amica Marisa, con la quale fa lunghe chiacchierate spensierate, e il suo amico Nino, un uomo per il quale aveva avuto alcune simpatie in passato.

Delia e Ivano hanno una figlia, Marcella, che non ha una buona reputazione della sua famiglia e che pur di andare via da loro decide di sposarsi con il giovane Giulio. Le nozze imminenti iniziano a preoccupare Delia quando si accorge che anche il fidanzato della figlia la maltratta. Nel tentativo di salvare la giovane Marcella da un futuro triste, allora, Delia proverà a salvare anche se stessa.

Leggi anche: Povere creature è finalmente in streaming: ecco quando uscirà e su quale piattaforma

Felice Emmanuele Paolo de Chiara
Felice Emmanuele Paolo de Chiara
Redattore, classe 1994. Sono nato a Napoli ma ho vissuto un po’ in Toscana dove mi sono laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali presso l’Università degli Studi di Siena e un po’ a Milano dove mi sono specializzato in Cooperazione Internazionale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Sono appassionato di politica, attualità, sport (grande tifoso del Napoli), cinema e libri. Nel tempo libero mi dedico alla scrittura di racconti e quando ho tempo viaggio.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate