Chi ha creato Rich Ciolino? E’ il più importante effettista italiano contemporaneo

Rich Ciolino, l'alieno che accompagna Ghali in giro per l'Italia, è diventato una vera e propria stara: ecco chi l'ha creato e cosa sappiamo di lui.

Rich Ciolino è l’alieno che abbiamo conosciuto al Festival di Sanremo 2024 grazie a Ghali. Il cantante per portare sul palco dell’Ariston la canzone Casa mia si è fatto accompagnare proprio dal simpatico personaggio. Vediamo chi l’ha creato e le altre curiosità su di lui.

Chi ha creato Rich Ciolino? Tutto sull’alieno di Ghali

Ghali Amdouni, per tutti semplicemente Ghali, si è presentato al Festival di Sanremo 2024 con un alieno di nome Rich Ciolino. La maschera, con occhi umani e lineamenti estremamente dolci, ha subito catturato l’attenzione del grande pubblico. Chi l’ha creato? Chi si nasconde sotto il travestimento? Rich Ciolino è diventato una vera e propria star, tanto che ha accompagnato il cantante anche durante l’ospitata a Che tempo che fa.

L’alieno, però, non è soltanto una maschera che affianca Ghali, ma molto di più. Ovviamente si esprime attraverso la voce del cantante, ma le sue risposte non sono mai banali e, soprattutto, politicamente corrette. Per stessa ammissione dell’artista di Casa Mia, Rich Ciolino è stato voluto da lui stesso per “aprire una continuità del rapporto tra mondi“. Un modo per dare maggiore enfasi alla sua esibizione a Sanremo 2024, ma anche una via alternativa per scuotere le coscienze della popolazione.

A dare vita a Rich Ciolino è stato Leonardo Cruciano, un grande creatore di effetti speciali. Ghali l’ha contattato tramite la casa di produzione Section 80, dicendogli che voleva un personaggio ispirato a ET, che tra l’altro lui stesso ha restaurato.

Chi è Leonardo Cruciano, il creatore di Rich Ciolino

Leonardo Cruciano e Ghali hanno creato Rich Ciolino pensando ad un marziano buono, in grado di trasmettere anche solo con l’aspetto alcuni valori fondamentali, in primis l’inclusione. Il creatore dell’alieno ha spiegato:

Non conoscevo il testo della canzone, mi descrivevano un alieno dolce, muto, bruttino ma buono. Io ascoltavo tutti, ma lui era già nei miei occhi accanto a Ghali. Ed era un’immagine tanto bella.

Rich Ciolino ha un corpo animale, con gli occhi malinconici simili a quelli delle foche. Cruciano ha lavorato alla sua creazione nella bottega Imaginari Factory, un luogo dove nascono tanti props ed effetti speciali. Non stupisce, quindi, che sotto all’alieno di Ghali non ci sia una persona. Si tratta, infatti, di un’opera animatronica, controllata da un innovativo sistema live di animazione a distanza.

Leonardo, vincitore di due David di Donatello per Il racconto dei racconti di Matteo Garrone e candidato ai Guild Awards, è considerato il più importante effettista italiano contemporaneo. Nella sua carriera vanta collaborazioni con registi di fama internazionale, come Ridley Scott, Elmerich e Michael Bay.

Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi
Copywriter, classe 1985. Laureata in Scienze Storiche presso l'Università La Sapienza di Roma, con una seconda laurea in Scienze Religiose alla Pontificia Università Lateranense, ho una passione per la scrittura e la lettura. Ideatrice di un blog dedicato ai libri, il mio motto è πάντα ῥεῖ, tutto scorre.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate