Copperman è un film del 2019 diretto da Eros Puglielli (lo stesso dietro la macchina da presa della serie tv Sono Lillo, sulla piattaforma di streaming di Amazon) con Luca Argentero come protagonista. Curiosi di vederlo? Potete farlo in streaming su RaiPlay, GooglePlay e Prime Video. Ma, nel frattempo, ecco di cosa parla la trama, il cast e altre curiosità.

Copperman, la trama del film

La trama di Copperman racconta la storia di Anselmo, un bambino che passa molto tempo immerso nella sua fantasia insieme all'amica Titti, per cui prova un sentimento molto simile all'amore e che ben presto però è costretta a trasferirsi.

Una volta diventato adulto, Anselmo non ha perso quel modo di vendere il mondo riservato solo ai bambini e, tra le sue fissazioni come quella per i colori, è rimasta anche quella dei supereroi. Sin da quando era ancora un bambino infatti è cresciuto pensando al proprio padre (che in realtà se ne era andato quando il protagonista era ancora piccolo) come ad uno di questi.

Ogni notte, grazie anche all'aiuto di un amico fabbro che ha confezionato per lui un'armatura in rame (da qui il titolo del film), Anselmo continua a combattere il crimine e le ingiustizie in attesa del ritorno della sua amica Titti, che sì, tornerà e avrà ancora con sé un piccolo ricordo legato al passato dei due.

Gli attori del cast 

Come abbiamo già accennato all'inizio dell'articolo, protagonista del film è Luca Argentero, che interpreta appunto Anselmo alias Copperman. Accanto a lui nel cast anche Antonia Truppo che presta il volto a Titti, la stessa attrice ha recitato anche nel film Lo chiamavano Jeeg Robot, insieme a Claudio Santamaria e Luca Marinelli e Qui rido io, presentato alla 78° mostra del Cinema di Venezia.

Completano il cast Galatea Ranzi (Tre metri sopra il cielo, La grande bellezza), Gianluca Gobbi (Dogman, La profezia dell'armadillo, Nero a metà), Tommaso Ragno (Ho ucciso Napoleone, Tre piani), Massimo Poggio (La verità, vi spiego, sull'amore, Nevermind) e Paolo Romano (I Cesaroni 4, Un medico in famiglia 7, Don Matto 8, Nevermind). I piccoli attori Sebastian Dimulescu e Angelica Bellucci interpretano invece Anselmo e Titti da bambini.

Tutte le curiosità sulla pellicola

Massimo Poggio e Paolo Romano, che in Copperman sono rispettivamente Giovanni e Mario, hanno già recitato insieme in Nevermind, un film ad episodi del 2018 sempre diretto da Eros Puglielli.

Tra le location scelte per girare Copperman una non sarà certamente nuova soprattutto agli occhi degli spettatori di una delle serie tv RAI più amate. Molte delle riprese infatti si sono svolte a Spoleto, nella meravigliosa Regione dell'Umbria, già teatro del celebre Don Matteo. Nel film appaiono anche scorci di altre caratteristiche città umbre come Castelluccio e Piediluco.

Una delle tematiche affrontate da Eros Puglielli, aiutato anche dalla bravura di Luca Argentero e di Antonia Truppo nell'interpretazione, è quella della disabilità, dell'handicap, visto non più come una mancanza, come si tendeva a fare negli anni passati quando si prestava ben poco ascolto a chi queste situazioni le viveva in prima persona.

Copperman racconta la disabilità come un super potere appunto, un qualcosa che va oltre quello sguardo cinico e disilluso che si tende ad ereditare una volta varcata la soglia dell'età adulta.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Copperman (@copperman_il_film)