I miliardari Bill e Melinda Gates, il 3 maggio hanno annunciato di voler divorziare dopo 27 anni di matrimonio. Pare che per il loro matrimonio non ci sia più nulla da fare e che sia definitivamente rotto.

Subito dopo l'annuncio shock, tutti si sono chiesti: "cosa succederà all'immensa ricchezza di Bill Gates, quarto uomo più ricco del mondo?"

Il patrimonio di Bill Gates vale attualmente 130 miliardi di dollari. Secondo un calcolo effettuato da Business Insider, Gates guadagna circa 4.630 dollari al secondo, guadagnando gran parte della sua ricchezza come CEO, presidente e chief software architect di Microsoft. 

Com'è iniziata la carriera di Bill Gates?

Bill Gates e Paul Allen entrano per la prima volta in affari quando hanno solo 15 anni e sviluppano un programma chiamato «Traf-o-Data», con il compito di monitorare il traffico di Seattle. Questo primo progretto frutterà a Gates già 20 mila dollari.

Fu poi nell'aprile del 1975 che Gates e Allen fondarono Microsoft. Bill Gates rimase CEO dell'azienda fino al 2000, rimanendo nel consiglio di amministrazione fino al 2014, come Presidente. 

Nel 1986 la Microsoft entrò in borsa, diventando pubblica e vendendo le sue azioni. Un anno dopo, Bill Gates era già diventato il miliardario più giovane del mondo; aveva solo 31 anni.

 Con quali attività guadagna oggi Bill Gates?

Bill Gates attualmente è il proprietario di circa l'1,37% di Microsoft. Quando Microsoft divenne pubblica nel 1986, Gates possedeva il 49% della società di software, diventando immediatamente un milionario.

Le sue quote di Microsoft sono state stimate in 26 miliardi di dollari. Nel 2020, Gates ha deciso di dimettersi dal consiglio di amministrazione di Microsoft per concentrarsi maggiormente sul lavoro di beneficenza e sulla sua fondazione, della quale è co-presidente proprio con sua moglie Melinda.

Gates è direttore della società di investimento Berkshire Hathaway, presidente di TerraPower, una società di progettazione di reattori nucleari e controlla la Cascade Investment, LLC, una holding statunitense e una società di investimento con sede a Kirkland, Washington.

In che modo la coppia Gates dividerà i loro beni da 130 miliardi di dollari?

I due hanno comunicato che continueranno a lavorare insieme alla Bill and Melinda Gates Foundation.

L'annuncio del divorzio di Bill e Melinda ha spostato l'attenzione di tutti su Bill e Melinda Gates Foundation, che alla fine del 2019 aveva riportato un patrimonio netto totale di 43,3 miliardi di dollari ma che ora, secondo il Corriere della Sera, ha raggiunto i 50 miliardi.

Una dichiarazione rilasciata da Bill e Melinda Gates Foundations afferma che Bill e Melinda Gates rimarranno co-presidenti e fiduciari e che l'organizzazione non assisterà ad alcun cambiamento importante. "Continueranno a lavorare insieme per modellare e approvare le strategie della fondazione, sostenere le questioni della fondazione e impostare la direzione generale dell'organizzazione", si legge nella dichiarazione.

La coppia ha annunciato la decisione in una dichiarazione congiunta martedì, rivelando che stavano combattendo per salvare il loro matrimonio già da parecchio tempo, ma che purtroppo alla fine non c'è stato più nulla da fare.

"Dopo molte riflessioni e molto lavoro sulla nostra relazione, abbiamo deciso di porre fine al nostro matrimonio. Negli ultimi 27 anni abbiamo cresciuto tre bambini incredibili e costruito una fondazione che lavora in tutto il mondo per consentire a tutte le persone di condurre una vita sana e produttiva. Continuiamo a condividere la convinzione in quella missione e continueremo il nostro lavoro insieme alla fondazione, ma non crediamo più di poter crescere insieme come coppia in questa prossima fase della nostra vita. Chiediamo spazio e privacy per la nostra famiglia mentre iniziamo a navigare in questa nuova vita".

Il fondatore di Microsoft è attualmente il quarto uomo più ricco del mondo dopo Jeff Bezos,  Elon Musk e il proprietario francese di beni di lusso Bernard Arnault. Ma se la sua fortuna si dividesse a metà dopo il divorzio, gli esperti dicono che in classifica Bill scenderebbe al 17esimo posto nell'indice dei miliardari di Forbes.  

Bill e Melinda Gates avevano un accordo pre-matrimoniale?

È anche emersa la notizia che la coppia non aveva stilato alcun accordo pre-matrimoniale prima di sposarsi in una sontuosa cerimonia alle Hawaii nel 1994.

Gli esperti si aspettano che la separazione sia civile. La coppia, infatti, ha già firmato un "contratto di separazione" concordando come dividere i loro beni e hanno deciso di continuare a lavorare insieme come amici, ma senza dubbio i negoziati saranno stati complessi.

I due hanno anche promesso di donare almeno la metà della loro ricchezza tramite il Giving Pledge, i beni comuni della coppia includono attualmente proprietà impressionanti a Washington, California, Florida, Wyoming e Massachusetts, un'invidiabile collezione di libri e opere d'arte e una flotta di auto di lusso.

Entrambi, nonostante l'amicizia, la civilità e quant'altro, hanno assunto squadre di avvocati famosi per far fronte ad ogni evenienza.

Il team legale di Melinda include l'avvocato divorzista di New York Robert Cohen, il cui elenco di clienti include il miliardario dei media Michael Bloomberg ed entrambe le ex mogli di Donald Trump, e Sherri Anderson, che ha rappresentato Bezos nel suo divorzio da MacKenzie Scott.

Nel frattempo, si dice che Bill abbia assunto l' amico di Warren Buffet, Charles T Munger, 97 anni, specializzato in affari, filantropia e proprietà immobiliari e che Bill ha precedentemente descritto come il "pensatore più ampio che abbia mai incontrato".

Il divorzio di Bill e Melinda Gates sarà quello più ricco dopo quello di Jeff Bezos e MacKenzie Scott

Il divorzio di Gates sarà la più grande divisione di beni da quella che ha riguardato un patrimonio di 150 miliardi di dollari di Jeff Bezos e MacKenzie Scott nel 2019, e si prevede che sia il secondo più grande della storia.

Il divorzio dei Gates comporterà anche una divisione del vasto portafoglio di proprietà della coppia, con case in cinque stati degli Stati Uniti. La loro casa di famiglia, dove hanno vissuto, è un complesso da 125 milioni di dollari soprannominato Xanadu 2.0 che si affaccia sul lago Washington, alla periferia di Seattle , che Gates una volta disse che era stato costruito per "ospitare una tecnologia sofisticata e mutevole".

Il complesso di 66.000 piedi quadrati è costruito utilizzando legno di abeti Douglas di 500 anni e comprende una piscina coperta con un sistema musicale subacqueo, un cinema art déco, una sala per banchetti, una spiaggia privata con sabbia importata da i Caraibi, un ruscello artificiale con pesci veri e persino una stanza con trampolino per i tre bambini.

La mega villa costa 1 milione di dollari all'anno in tasse di proprietà e include anche una biblioteca con quattro rare copie del libro preferito di Bill, Il grande Gatsby e il taccuino del Codice di Leonardo da Vinci che Bill ha acquistato all'asta per 30 milioni di dollari nel 1994.

La proprietà comprende anche una villa a San Diego, un ranch di 4,5 acri a Wellington, in Florida, un rifugio di campagna e una proprietà sul mare in California, un lodge in riva al lago nel Wyoming. 

Chi continuerà a vivere nella mega villa di famiglia?

Bill è cresciuto a Seattle, dove ha sede la mega villa descritta sopra, provvista di garage per 23 auto, una delle sue passioni personali. 

Ma la casa della famiglia Gates è anche la base per la fondazione di beneficenza sua e di Melinda, quindi è probabile che la decisione su chi la manterrà dopo il divorzio sarà stata difficile. Secondo quanto riferito, la loro figlia più giovane Phoebe, 18 anni, viveva con la coppia a casa, prima del divorzio, quindi lei e i suoi fratelli potrebbero aver avuto un ruolo nella decisione.

Bill potrebbe benissimo ricevere consigli dal suo avvocato e collega filantropo Munger, che ha perso tutti i suoi soldi a causa della sua prima moglie, Nancy, nel loro divorzio e ha continuato a ricostruire la sua fortuna, riuscendo a ridiventare un miliardario. Bill si fiderà certamente del suo avvocato per consigli su affari, proprietà immobiliari e investimenti. 

Melinda Gates, (anzi French, ora)  invece cosa farà? Molti pensano che seguirà le orme dell'ex Bezos, MacKenzie Scott, che dei 60 miliardi di dollari ricavati dopo il divorzio, ha donato il 10% a cause di beneficenza in un anno. Probabilmente Melinda ne approfitterà per portare avanti i suoi progetti filantropici.

Se Melinda dovesse decidere di creare una sua fondazione, sarebbe sicuramente una delle più grandi fondazioni in America.