Manca ancora un mese alla 60esima edizione del Salone del Mobile e del collaterale Fuorisalone, ma siamo già a conoscenza delle date e degli eventi che renderanno brulicante di vita questa particolare manifestazione. Ecco allora quando andare e dove durante la Design Week meneghina.

Fuorisalone 2022: le date e gli eventi in programma

Per la gioia degli appassionati (e un po' meno per quella di chi non ama particolarmente la calca) Milano torna ancora una volta ad essere la capitale del Design. La nuova edizione del Salone del Mobile è infatti attesa nella settimana tra il 6 e il 12 giugno 2022.

Come abbiamo detto, nelle stesse date ovviamente non mancherà anche l'evento più atteso da artisti, collezionisti, aspiranti designer o semplici amanti della movida milanese: il Fuorisalone. Ma quali sono gli eventi principali per quest'anno? Scorpiamolo insieme in questo articolo.

Fluidity and Design e Completing the fragments of nature: i progetti per il Fuorisalone 2022

Al Fuorisalone 2022 verrà dato come sempre grande spazio ad argomenti molto attuali di cui è molto importante non smettere mai parlare. Parole come fluidità, diversità, inclusività e natura saranno le grandi protagoniste di questa edizione.

Tra i progetti più attesi c'è sicuramente quello organizzato da Torneria Tortona e Tortona Locations, dal titolo Fluidity and Design. Che racconta il mondo del design come un insieme dei culture e realtà sociali pronto a mutare ma sempre nel rispetto della diversità. L'edizione 2022 sarà anche quella di Completing the fragments of nature, progetto di un gruppo di studenti di Domus Academy vincitore del contest The Roudabout: design with nature.





Le altre istallazioni e gli eventi in programma

Ma quelle elencate sopra non saranno le uniche esposizioni da non perdere. Ci sarà per esempio la Floating Forest di Timberland, ovvero una foresta multisensoriale e galleggiante, realizzata per esistere come ecosistema indipendente sulla Darsena a Milano.

Ci sarà anche Ikea, con Ikea Festival, un palinsesto ricco di eventi per raccontare il futuro del mondo del retail e del design. Gli incontri si terranno all'interno di BASE Milano, dove si potrà anche visitare Ogonblick - A Life at home exhibition, istallazione sia fisica che digitale che spiega il futuro delle città sostenibili.

Presente anche Lexus con la sua personale visione del futuro del design: ON/, l'istallazione realizzata dall'architetto e designer Germane Barnes che svela i prototipi dei finalisti del Lexus Design Award 2022 ed espone i progetti degli studenti del Royal Colleg of Art di Londra, con tema la mobilità nel 2040.

Non mancherà poi Saviola, che detiene il primato per aver creato il primo pannello ecologico con il 100% di legno riciclato. La sua esposizione si chiama Legend: the renaissance e il tema è quello della rinascita che si collega inevitabilmente a un nuovo modo di vivere più ecosostenibile.

Da visitare asolutamente anche Hypernova, istallazione realizzata dalla designer Sara Picciardi per Glo, all'area Lounge di Superstudio. Un progetto che dimostra come natura e tecnologia pssano coesistere senza compromessi. Insomma, questi e altri eventi ci aspettano per una settimana all'insegna dell'arte e della cultura in qualsiasi forma le si desideri!