L'attrice Kirstie Alley è morta: chi era, vita, carriera e film che l'hanno resa famosa

È morta il 5 dicembre Kirstie Alley che da poco aveva scoperto di avere un cancro. Tutto sulla sua vita e carriera da attrice.

kirstie alley

Dopo l'annuncio della morte da parte dei figli, diverse celebrità hanno reso omaggio a Kirstie Alley. L'attrice stava lottando da qualche mese contro un cancro e si è spenta lunedì 5 dicembre 2022, circondata dalla famiglia. L'attrice aveva 71 anni e alle spalle una brillante carriera per cui la ricordiamo.

Kirstie Alley tra vita privata, carriera e ruoli che l'hanno resa famosa

Kirstie Alley era nata in Kansas il 12 gennaio 1951, presto abbandona gli studi per intraprendere la carriera da attrice, ma i primi ostacoli dell'ambiente cinematografico e alcuni drammi personali, tra cui il divorzio dal primo marito Bob Alley e la morte della madre, la trascinano nella dipendenza dalla cocaina, tra la fine degli anni Settanta e i primi anni Ottanta.

Dopo la disintossicazione compie finalmente il suo esordio al cinema in Star Treck II - L'ira di Khan nel 1982. In seguito appare al fianco di Tom Sellek in Runway, ma soprattutto entra nel cast della sit-com Cin Cin (Cheers) nel ruolo di Rebecca Howe, che l'ha resa celebre e le ha fruttato diversi premi, tra cui anche un Golden Globe e un Emmy nel 1991. Recita anche al fianco di John Travolta in Senti chi parla (1989) e nei sequel.

Nel 1997, in seguito al divorzio dal secondo marito Parker Stevenson con cui era sposata dal 1983, l'attrice entra in una crisi, sfogata sul cibo, per la quale arriverà a pesare 100kg. Ma presto la sua forza d'animo e la sua ironia, per cui è amata e ricordata, le permettono di ideare la serie Fat Actress in cui racconta la sua lotta per perdere peso. Nella serie-reality del 2005 sono comparsi anche diversi colleghi e amici tra cui John Travolta, Mayim Bialik, Larry King e Carmen Electra. Kirstie riuscirà a perdere 45kg e nel 2011 sarà anche modella per Zang Toi.

L'omaggio dopo la sua morte

Si è spenta il 5 dicembre 2022 dopo una breve lotta contro un cancro. Ad annunciare il lutto sono stati i due figli adottati insieme al marito Parker Stevenson nel 1992 e nel 1995.

Nel post su Instagram è stata ricordata la sua infinita gioia di vivere. Anche diversi colleghi amici hanno voluto omaggiarla con un saluto, tra gli altri Jamie Lee Curtis e in particolare John Travolta, con cui ha sempre avuto uno speciale rapporto. La Alley aveva anche rivelato che avrebbe voluto sposarlo, se non fosse già stata impegnata all'epoca del loro primo incontro.

L'attore di Grease ha scritto: "Kirstie è stata una delle relazioni più speciali che io abbia mai avuto. Ti voglio bene. So che ci incontreremo di nuovo".

https://www.instagram.com/p/ClzsZ_Ttswq/