La Luna è la minaccia, l’umanità è in pericolo: trama e spiegazione del finale di Moonfall

Dallo stesso regista di The Day After Tomorrow e Godzilla, un nuovo film in cui l'umanità è in pericolo. Trama e spiegazione del finale di Moonfall.

Una nuova sfida per l’umanità è alle porte. Un film fantascientifico che unisce in maniera brillante astrologia e tecnologia con la suspense tipica del cinema. Gli uomini riusciranno ancora una volta a sopravvivere o Moonfall mostrerà la loro definitiva disfatta? Ecco la trama e la spiegazione del finale.

In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra comunità.

Sommario:

  • Trama di Moonfall

  • Come finisce Moonfall?

  • Spiegazione del finale di Moonfall?

  • Ci sarà un sequel?

  • Dove vedere il film Moonfall?

Trama di Moonfall

Il film si apre nell’anno 2011. Il protagonista è l’astronauta Brian Harper, in missione nello spazio per riparare un satellite. Ma le cose non andranno come previsto: lui e i suoi colleghi vengono attaccati da uno strano sciame. Un astronauta perde la vita nell’incidente, ma Harper riesce a salvarsi, traendo in salvo anche l’astronauta Jocinda Fowler. Inizialmente considerato un eroe, Harper viene successivamente espulso dal programma spaziale. La NASA cela la verità, archiviando l’incidente come frutto di un errore umano.

Passano gli anni ed una nuova anomalia viene tracciata dalla NASA: la Luna è uscita dalla propria orbita e si sta avvicinando sempre di più alla Terra. Per gli esperti la collisione è inevitabile. L’agenzia spaziale manda subito degli astronauti ad indagare, ma essi vengono uccisi dal misterioso sciame che aveva colpito anni addietro Harper.

Nel frattempo Fowler, diventata direttrice della NASA, ordina il ripristino del programma “ZX7” per distruggere lo sciame in una missione. Harper, K.C Houseman, un cospirazionista già da tempo era convinto dell’avvicinarsi della Luna alla Terra, e Fowler partono in direzione del satellite.

Harper, Houseman e Fowler giunti sulla Luna scoprono che è presente al suo interno una Sfera di Dyson, dove lo sciame sta assorbendo l’energia creata da una nana bianca, provocando così la destabilizzazione dell’orbita

Harper scopre che la Luna è stata creata miliardi di anni fa dai precursori dell’umanità, tecnologicamente molto avanzati con lo scopo di ripopolare il genere umano minacciato da un’intelligenza artificiale.

La Luna era una struttura creata per poter viaggiare nello spazio, fermatasi successivamente nel sistema solare per mandare dei campioni di DNA proprio sul pianeta Terra, a quell’epoca ancora in fase di creazione. Lo sciame fa parte dell’intelligenza artificiale, mandato nello spazio per distruggere tutte le lune create dagli antenati e che risponde all’attività elettronica in presenza di vita organica.

Come finisce Moonfall?

Il sistema operativo della Luna fornisce delle informazioni al cervello di Harper in modo tale che capisca come sconfiggere lo sciame e l’intelligenza artificiale. Quando i suoi compagni scoprono che ha intenzione di sacrificarsi per farlo, si apre subito una discussione tra Fowler e lo stesso, nel mentre Houseman entra nella capsula spaziale al posto di Harper.

Houseman attira lo sciame lontano dallo shuttle prima di sacrificarsi innescando il dispositivo che dovrebbe distruggere lo sciame, permettendo a Fowler e ad Harper di scappare. K.C. riesce nell’impresa e questo atto consente alla Luna di tornare nella sua orbita originaria.

Negli ultimi istanti della pellicola viene mostrata la coscienza di Houseman, ormai diventata parte integrante del sistema operativo del satellite.

La spiegazione del finale di Moonfall

L’umanità è salva, i tre astronauti sono riusciti nell’impresa, Fowler e Harper tornano sulla terra dalle loro famiglie. K.C. si è sacrificato per i suoi amici, ma in realtà non è finita. Negli ultimi istanti si scopre che la sua coscienza è diventata parte integrante della Luna e quindi, anche senza un corpo, vive e comunica attraverso il satellite.

Ci sono alcune domande e questioni rimaste aperte, la più importante è capire se gli antenati degli umani si siano completamente estinti, eliminati dall’intelligenza artificiale, o se in qualche luogo remoto dell’universo alcuni di essi siano sopravvissuti.

Inoltre nel corso del film è implicito che la Luna è solo una delle strutture costruite dagli antenati, quindi è logico pensare che in altre parti dell’universo ci sia vita come sul pianeta Terra.

Ultima incognita è come il nuovo aspetto della Luna, cambiato profondamente a causa degli eventi, influenzerà la vita sulla Terra, considerando che essa influisce sulle maree del nostro pianeta.

Ci sarà un sequel?

Il finale del film è un finale aperto, che lascia uno spiraglio per la possibilità di un futuro sequel, ma considerando lo scarso successo al botteghino non sono state annunciate delle notizie riguardo ad un futuro sequel.

Dove vedere il film Moonfall

È possibile vedere il film su alcune piattaforme di streaming, tra cui Rakuten TV, Google Play, Apple TV e Prime Video.

Per chi non l’avesse ancora visto, ecco il trailer del film

Leggi anche: Le novità del 2024: gli attesi titoli dei film e delle serie tv tratti da videogiochi

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate