Chi è Nancy Brilli: vita privata e curiosità sull’attrice romana

Nancy Brilli è una delle attrici italiane più amate: vediamo chi è, ripercorrendo la sua carriera e la vira privata.

All’anagrafe Nicoletta Brilli, Nancy Brilli è una delle attrici più amate dagli italiani. Sulle scene da quasi quarant’anni, ha collezionato parecchi successi degni di nota. Vediamo chi è, ripercorrendo la sua carriera e la vita privata.

Nancy Brilli: chi è l’attrice romana

Classe 1964, Nancy Brilli è nata il 10 aprile a Roma, sotto il segno zodiacale dell’Ariete. La sua carriera nel mondo della recitazione ha preso il via quasi per caso. Alle scuole superiori era compagna di classe di Vittoria Squitieri, figlia del regista Pasquale Squitieri. E’ lui che, dopo averla conosciuta, le ha proposto di prendere parte al film Claretta, uscito nel 1984. Soddisfatto del debutto, l’ha ingaggiata anche per la serie tv Naso di Cane.

E’ iniziata così l’avventura di Nancy nell’universo della settima arte, che in questi anni l’ha vista spaziare dal cinema al teatro, passando per la televisione. Dagli anni Novanta in poi, la Brilli ha preso parte a diversi titoli di successo, come: Un cane sciolto, Il colore della vittoria, Meglio tardi che mai, Commesse, Manola, Il bello delle donne, Febbre da cavallo – La mandrakata e I colori della vita.

Negli ultimi anni, Nancy è stata al cinema con commedie di successo, tra cui: Natale in Crociera, Un’estate al mare, La vita è una cosa meravigliosa, Sapore di te, Ex, Maschi contro femmine, Femmine contro maschi, Matrimoni e altre follie e Tiro libero. Non solo recitazione, dal 2021, l’attrice cura la rubrica Brilli se vuoi su Leggo. Nel corso della sua lunga carriera ha vinto premi importanti, tra cui spiccano un David di Donatello e un Nastro d’Argento, entrambi come Migliore attrice non protagonista per il film Piccoli equivoci (1990).

Chi è il marito di Nancy Bri?

Per quanto riguarda la vita privata, nel 1987 Nancy Brilli ha sposato Massimo Ghini, conosciuto sul set di Due Fratelli. Il loro rapporto è giunto al capolinea nel 1990. Poco dopo, l’attrice ha avuto una storia d’amore di tre anni con il cantautore Ivano Fossati. La loro è stata una relazione travagliata, condita da reciproci tradimenti.

Nel 1997, Nancy ha sposato il regista Luca Manfredi. La loro unione è stata coronata nel 2000 da un figlio, Francesco, ma nel 2002 anche questa storia d’amore è giunta al capolinea.

Subito dopo, la Brilli è stata fidanzata per ben 15 anni con il chirurgo estetico Roy De Vita. Questa, molto probabilmente, è stata la love story più bella vissuta dall’attrice. Attualmente, dovrebbe essere single. Nel 2022, intervistata dal Corriere della Sera, ha dichiarato:

Per un fidanzato al momento non ho pazienza, dovrebbe arrivare un supereroe; uomini ogni tanti li incontro; corteggiatori alcuni.

Come si chiama il figlio di Nancy Brilli?

L’unico figlio di Nancy Brilli si chiama Francesco Manfredi. E’ nato il 13 febbraio 2000 dall’unione con il secondo marito Luca. La sua venuta al mondo è stata del tutto inaspettata: i medici le avevano detto che non poteva avere figli. Intervistata dal settimanale Nuovo, ha descritto così il pargolo:

Per me l’educazione è sempre stata al primo posto. E lui è cresciuto con valori sani.

Chi è l’attuale compagna di Roy De Vita?

Dopo la fine della storia d’amore con Nancy Brilli, Roy De Vita ha iniziato una relazione con Raffaella Leone, figlia del celebre regista Sergio.

Cosa è successo a Nancy Brilli?

Negli anni Novanta, Nancy Brilli ha ricevuto una doccia fredda: le è stata diagnosticata l’endometriosi. A causa di questa malattia ginecologica invalidante ha subito otto interventi, tra cui l’asportazione di utero, ovaio e tube. Inoltre, nel 1994 è stata operata per la rimozione di un tumore all’altro ovaio.

Quando era giovane, specialmente dopo la morte prematura della madre, Nancy ha vissuto anni molto delicati. Intervistata dal Corriere della Sera, ha raccontato:

A 18 anni sono arrivata all’autolesionismo: provocarmi tagli, graffi, strapparmi i capelli… un modo per provare dolore fisico e placare la sofferenza interiore. Negli anni ho tentato di sbloccarmi con l’ipnosi e dopo vari tentativi sono riuscita un po’ a superare almeno l’angoscia.

Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi
Copywriter, classe 1985. Laureata in Scienze Storiche presso l'Università La Sapienza di Roma, con una seconda laurea in Scienze Religiose alla Pontificia Università Lateranense, ho una passione per la scrittura e la lettura. Ideatrice di un blog dedicato ai libri, il mio motto è πάντα ῥεῖ, tutto scorre.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate