Chi sono gli Omini, la rock band che dopo X Factor sbarca alla finale di Sanremo Giovani

Chi sono gli Omini, la giovanissima rock band che ha conquistato il pubblico di X Factor e ora sbarca alla finalissima di Sanremo Giovani 2023

Anche gli ultimi quattro finalisti di Sanremo Giovani sono stati annunciati, portando il numero degli artisti in gara da otto a dodici.

Gli ultimi quattro cantanti sono stati selezionati dalla Commissione musicale tra i partecipanti al contest Area Sanremo e avranno la possibilità unica di partecipare tra i Big alla 74° edizione del Festival di Sanremo.

Tra gli artisti scelti c’è una rock band composta da tre giovani talenti appena ventenni, gli Omini, che si sono fatti conoscere durante X Factor 2022, gareggiando nella squadra di Fedez e riuscendo ad arrivare a un passo dalla finale. Ecco chi sono gli Omini.

Chi sono gli Omini: tutto sulla rock band torinese che ha fatto ballare il pubblico

Nati e cresciuti a Torino, gli Omini sono una band formata da tre ragazzi giovanissimi legati da una profonda amicizia. Il trio è composto da Julian Loggia, voce e basso, Zak Loggia, alla chitarra, e Mattia Frattuccini, alla batteria.

Sono tutti figli d’arte: i due fratelli Loggia, Julian e Zak, sono i figli di Alex Loggia, ex chitarrista degli Statuto, mentre Mattia è figlio del noto batterista Alberto Frattuccelli.

La band ha esordito nel 2015 con il nome The Minis, pubblicando il loro primo album dal titolo “Senza Paura”. Le loro esibizioni, condivise dal gruppo su YouTube, hanno attirato l’attenzione degli addetti ai lavori che gli hanno offerto l’ingaggio come band di apertura ai concerti di alcuni artisti italiani di rilievo tra cui Caparezza, i Subsonica e i Baustelle.

Nel 2020 i tre ragazzi decidono di cambiare direzione artistica, avvicinandosi ai suoni del rock inglese anni Sessanta, con cui hanno conquistato il pubblico di X Factor.

Cambiano anche nome, diventando gli Omini, con cui omaggiano il cambiamento di stile. Il nome richiama il primo singolo rock della band, pubblicato nel 2021, e intitolato, appunto, Omini.

L’avventura degli Omini a X Factor

Gli Omini si presentano alle audizioni di X Factor 2022 con una cover di Tick, Tick, Boom dei The Hives e il loro talento colpisce subito i quattro giudici, da cui ottengono 4 sì.

Non solo la grandissima bravura: il look vintage è un altro loro marchio di fabbrica, che da subito ha attirato l’attenzione del pubblico in studio e a casa. I tre ragazzi, infatti, si presentano sul palco del talent show firmato Sky vestiti tutti uguali, con tute bianche, omaggiando e ricordando il look sfoggiato a Woodstock ’69 da Pete Townshend dei The Who.

Ai Bootcamp, dopo un’altra brillante esibizione (sulle note della cover di My generation dei The Who), gli Omini entrano a far parte della squadra di Fedez.

Ai live conquistano il cuore del pubblico, che li fa arrivare a un passo dalla vittoria. La band, infatti, eliminata dal programma la settimana prima della finale dopo un bellissimo percorso.

Leggi anche: Chi è Lor3n, uno dei finalisti scelti da Amadeus per Sanremo Giovani: ecco cosa sapere

L’avventura a Sanremo Giovani

Gli Omini si sono presentati al contest organizzato da Area Sanremo e il loro brano è stato scelto tra i più di 1000 presentati alle audizioni di quest’anno.

La Commissione musicale, presieduta dal Direttore Artistico Amadeus e dalla vicedirettrice Prime Time Federica Lentini, composta dal maestro Leonardo De Amicis e dall’autore Massimo Martelli, ha scelto i 12 finalisti che gareggeranno il 19 dicembre, in diretta su Rai 1.

Gli Omini si presentano con il brano Mare Forza 9oi. Anche questa volta, la band si scontrerà con il duo dei Santi Francesi, che hanno vinto l’edizione di XFactor del 2022, la stessa a cui hanno partecipato gli Omini.

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate