Nolan torna con Opperheimer: ecco data di uscita, trama e cast del film con Cillian Murphy

Il regista di Tenet e Interstellar si prepara a tornare con un nuovo biopic, che racconterà la vicenda dello scienziato Robert Oppenheimer. Ecco data di uscita, trama e cast del nuovo film con Cillian Murphy.

oppenheimer-film-data-uscita-cast-trama

Due anni dopo Tenet (successo al botteghino ma molto meno in termini di critica), Christopher Nolan torna nelle sale cinematografiche con un nuovo, ambizioso progetto.

Oppeheinem, infatti, intende raccontare la vicenda di uno dei più grandi e controversi scienziati del Novecento, Robert Oppenheimer. Ecco allora la data di uscita, la trama e il cast del nuovo film del regista di Inception.

Un biopic a tinte sci-tech: ecco qual è la trama di Oppenheimer, l'uomo a capo del Progetto Manhattan

"Ora sono diventato Morte, il distruttore di mondi". Con questo verso, ripreso dal poema indiano Mahābhārata, il fisico Robert Oppenheimer commentò la fine dei lavori sulla bomba atomica, venti giorni prima che venisse lanciata sulle città di Hiroshima e Nagasaki.

Il grande fascino di Oppenheimer è stato infatti aver incarnato senza ipocrisie il ruolo delicato e complesso che gli scienziati interpretarono nel Ventesimo secolo, divisi fra un'accelerazione del ritmo delle scoperte e un cambiamento radicale nella visione dell'universo, e allo stesso tempo legati alle organizzazioni politiche e militari che sole potevano finanziare tali ricerche.

Oppenheimer fu infatti un fisico di grande rilievo nella storia scientifica del Novecento, che proprio grazie alla sua grande abilità organizzativa, a una visione chiara e a una competenza impareggiabile, fu scelto dal governo degli Stati Uniti come direttore scientifico del Progetto Manhattan, il gruppo di fisici nucleari incaricati di costruire la bomba atomica.

Dopo un periodo di crisi individuale, quest'occasione rappresentò una svolta nella carriera di Oppenheimer, ed è proprio di questa fase della sua vita che tratterà il film omonimo di Christopher Nolan, in cui osserviamo il fisico sospeso fra i dubbi (fu sempre consapevole della portata dell'ordigno, a differenza di altri) e un senso di stringente necessità (dettaglio forse non del tutto ininfluente, Oppenheimer aveva origini ebraiche).

Il film è tratto dal libro premio Pulitzer di Kai Bird e Martin J. Sherwin, American Prometheus: The Triumph and Tragedy of J. Robert Oppenheimer, che indaga anche le conseguenze sulla vita e sulla carriera di Oppenheimer dopo la bomba atomica; il fisico infatti si oppose alla bomba a idrogeno, attirandosi le antipatie di diversi membri della classe politica e del mondo scientifico.

Da quanto si può osservare dal trailer, inoltre, il film farà largo uso di immagini e sequenze spettacolari, nonché di un'accurata ricostruzione dei luoghi in cui si sono svolti gli esperimenti che hanno portato alla bomba atomica. Per quanto riguarda il ritmo, è possibile che si sia scelto di andare nella direzione del thriller, anche per tutti gli elementi di segretezza connessi al Progetto Manhattan.

Il film è dunque in linea con diversi altri prodotti degli ultimi anni volti a ricostruire le vicende umane e non di uomini e donne di scienza, come Edison, The imitation game, La teoria del tutto e Radioactive (su Marie Skłodowska Curie).

Si tratta di un genere che ha raccolto un certo successo, ma che non sempre è riuscito a bilanciare in maniera convincente la ricostruzione storica e il coinvolgimento emotivo dello spettatore, dimostrandosi quindi un'arma a doppio taglio per i registi e gli attori protagonisti. Dopo la tiepida accoglienza di Tenet, Nolan sta quindi correndo un rischio con Oppenheimer: staremo a vedere se si tratterà di una scommessa vinta o meno.

Leggi anche: La previsione di Einstein sulla Terza Guerra Mondiale: speriamo che non si avveri

Ritorna la collaudatissima coppia Nolan-Murphy: ecco cast e data di uscita di Oppenheimer

Ad interpretare Oppenheimer troviamo Cillian Murphy, uno degli attori che vanta la più lunga collaborazione con il regista Christopher Nolan (è lo Spaventapasseri di Batman, ma anche l'erede miliardario Fisher in Inception, e uno dei soldati di Dunkirk).

Murphy ha raggiunto negli ultimi anni una grande fama, oltre che la stima di pubblico e critica, per la sua interpretazione in Peaky Blinders, in cui veste i panni del protagonista Thomas Shelby e con cui è riuscito a guadagnare un significativo patrimonio. La sua carriera comprende però anche diversi ruoli importanti per il cinema, come ad esempio Ritorno a Cold Mountain o In time).

Katherine Oppenheimer Vissering, biologa e moglie di Robert, è poi interpretata da Emily Blunt, mentre Robert Downey Jr è Lewis Strauss, commissario fondatore della Commissione statunitense per l’energia atomica.

Ad interpretare il generale Leslie Groves Jr., direttore del Progetto Manhattan, è invece Matt Demon. Florence Pugh (candidata all'Oscar e recentemente protagonista di Don'worry darling) interpreta la psichiatra Jean Tatlock. Il cast vede anche la presenza di Rami Malek (Mr Robot e Freddie Mercury in Bohemian Rapsody) nei panni di uno scienziato del team.

Secondo quanto indicato dal trailer, Oppenheimer dovrebbe essere distribuito nei cinema italiani a partire dal 20 Luglio 2023.