Arriva la palestra su Netflix, gli abbonati potranno allenarsi e fare yoga: come e quando

Netflix lancia una sua palestra, dove gli abbonati potranno fare yoga e allenarsi. Ecco come e quando sarà disponibile il servizio.

palestra-su-netflix

Netflix sembra volersi impegnare sempre di più per offrire nuove funzionalità ai propri abbonati, in modo da contrastare le ingenti perdite e competere in maniera efficace contro gli avversi nella guerra dello streaming (Prime, Apple, Paramount+, e Disney+).

L'ultima trovata, che segna anche un certo cambio di immagine per la casa di produzione, è una collaborazione con Nike, volta a creare una vera e propria palestra.

Vediamo quindi nel dettaglio in cosa consiste il servizio e quando sarà disponibile in Italia.

Una palestra su Netflix: non più (solo) relax per gli abbonati

Netflix ha avviato una collaborazione con Nike al fine di produrre un certo numero di contenuti video destinati allo yoga e all'allenamento fitness, sia per livelli base che per chi punta invece ad un fisico scolpito.

Per ora sono stati resi disponibili 46 video, per un totale di 30 ore di esercizi, ma è già stato annunciato che ne seguiranno altri 43 se il servizio si rivelerà di successo. In effetti il tempismo è quanto mai calzante: quanti non hanno contemplato di prendersi più cura di sé e di dedicarsi maggiormente allo sport fra i propositi dell'anno nuovo?

Gli istruttori sono gli stessi di Nike Training Club, la popolare app di allenamento di Nike, e comprendono nomi piuttosto noti come Kirsty Godso e Betina Gozo.

L'idea sembra essere stata data dall'app Peloton, collegata alla bicicletta da spinnging casalingo che ha visto i suoi guadagni moltiplicare durante l'emergenza lockdown (che però, finito l'effetto Covid, si trova ora in serie difficoltà finanziarie).

In questo modo, inoltre, Netflix sembra voler indorare la pillola ai propri abbonati in merito alla stretta sugli account condivisi che dovrebbe verificarsi nei prossimi mesi, sempre volta ad arginare le perdite e a mettersi in pari con la concorrenza.

In cosa consistono gli allenamenti su Netflix

Per ora gli allenamenti disponibili sulla piattaforma riguardano 5 diverse serie che vanno dai 6 ai 13 episodi, nello specifico

  1. 1.

    Kickstart Fitness with the Basics (13 episodi) 

  2. 2.

    Two Weeks to a Stronger Core (7 episodi) 

  3. 3.

    Fall in Love with Vinyasa Yoga (6 episodi)  

  4. 4.

    HIT & Strength with Tara (14 episodi) 

  5. 5.

    Feel-Good Fitness (6 episodi) 

La maggior parte degli esercizi sono svolti a corpo libero, e non richiedono uno spazio particolarmente ampio. Per alcuni di loro potrebbe essere utile procurarsi un tappetino da yoga.

In questo modo, gli esercizi si prestano sia ad una breve routine mattutina energizzante, sia ad un momento di attività fra un episodio e l'altro di una serie, piuttosto che ad un momento apposito dedicato al fitness.

Come già osservato, la maggior parte degli esercizi di sport sono gli stessi proposti gratuitamente sull'app di Nike, ma è indubbio che vedere gli stessi esercizi sul televisore o sul computer faccia un effetto diverso.

Per i servizi più vicini alla meditazione, invece, la collaborazione è già svolta da tempo con Headspace, che propone normalmente servizi a pagamento sulla propria app.

L'idea, in entrambi i casi, è quella di una pubblicità reciproca per le piattaforme (se è vero che Nike non chiede un pagamento diretto, ha accesso a buona parte dei dati del telefono di chi la utilizza, che sono oro per i pubblicitari e le agenzie di marketing).

Leggi anche:  Amazon si prepara a lanciare un'app dedicata allo sport?