Senesi e appassionati di tutta Italia si stanno già preparando all'evento, manca sempre meno infatti al Palio di Siena 2022. Ecco allora tutte le informazioni che abbiamo su quando si corre, chi corre, le contradedove vederlo in tv e i biglietti per partecipare.

Palio di Siena 2022, tutte le informazioni: quando si corre e l'estrazione delle contrade

Gli abituè della corsa di cavalli più famosa d'Italia sanno che il Palio di Siena si divide in due momenti dell'anno. Il primo va dal 29 giugno al 2 luglio, data in cui ci sarà la prima corsa, il secondo invece si farà dal 13 al 16 agosto 2022 data della seconda corsa. L'estrazione delle sei contrade che insieme a quelle che corrono di diritto si sfideranno per questo 2022 si è svolta il 29 maggio.

correre di diritto, come dicevamo, sono:

  • Valdimontone
  • Istrice
  • Leocorno
  • Lupa 

A loro, per la corsa al Drappellone (il premio riservato alla contrada vincitrice), si sono aggiunte:

  • Drago (estratta dalla contrada della Pantera)
  • Bruco (estratta dalla contrada dell'Oca)
  • Chiocciola (estratta dalla contrada del Bruco)
  • Pantera (estratta dalla contrada del Valdimontone)
  • Civetta (estratta da sé stessa)
  • Torre (estratta dalla contrada della Chiocciola)

Restano fuori invece le altre sette contrade:

  • Aquila
  • Giraffa
  • Selva
  • Onda
  • Nicchio
  • Oca
  • Tartuca

Come prevede il regolamento del Palio di Siena, sono state le stesse contrade ad estrarre a sorte le loro possibili sfidanti. Saranno contenti i contradaioli più accaniti nella presenza di diverse rivalità all'interno di questo palio. Una su tutte quella tra Lupa ed Istrice.

Il regolamento del Palio di Siena prevede che oltre alle due corse d'ordinanza ci sia anche la possibilità di effettuare un palio straordinario. Al momento comunque, per quanto riguarda l'edizione 2022, non è prevista alcuna data in più oltre alle due già citate.

Gli orari delle giornate del Palio

Come abbiamo già specificato, le corse sono previste per il 2 luglio e il 13 agosto. In queste due date specifiche gli avvenimenti che preparano al palio vero e proprio hanno tutti un'importanza solenne. Le giornate saranno così suddivise:

  • Ore 7:45: messa del fantino 
  • Ore 9:00: provaccia
  • 2 luglio alle ore 15:00 e 16 agosto alle ore 14:30: benedizione del cavallo e del fantino
  • 2 luglio alle ore 16:30 e 16 agosto alle ore 15:50: partenza del corteo dal Palazzo del Governo in Piazza del Duomo fino Pizza del Campo
  • 2 luglio alle ore 17:20 e 16 agosto alle ore 16:50: entrata del Corteo Storico
  • 2 luglio alle ore 18:15 e 16 agosto alle ore 17:45: chiusura degli accessi a Piazza del Campo
  • 2 luglio alle ore 19:30 e 16 agosto alle ore 19:00: il Drappellone viene portato sul Palco dei Giudici e si da inizio alla corsa con la danza della Vittoria dei diciassette alfieri delle contrade

Biglietti, come partecipare e dove vederlo in tv

Si può assistere al Palio di Siena gratuitamente in piazza o, in alternativa, assicurandosi un posto alle finestre o sui palchi, acquistando un biglietto inviando una e-mail a siena@ilpalio.org che verificherà le disponibilità. I prezzi, generalmente, partono dai 60 euro a persona.

Il Palio di Siena è un evento talmente importante per la tradizione senese e Italiana in generale che viene trasmesso anche in televisione. A tal proposito, il palio 2022 è protagonista di una svolta mediatica storica: dopo decenni dalla sua prima messa in onda, il Palio non sarà più esclusiva della RAI. I diritti infatti sono stati acquistati per la prima volta da La7