Il significato di Past Lives, il film coreano che fa riflettere sull’amore

Celine Song dirige una delle pellicole più emozionanti dell'anno, Past Lives: scopriamo insieme il significato profondo del film.

“Destino” è la parola chiave di uno dei film più amati del 2024, Past Lives, che vede il debutto alla regia di Celine Song.

Un esordio così eclatante non si vedeva da anni, come dimostrano le candidature ottenute agli Oscar 2024: scopriamo tutte le curiosità sul film Past Lives.

Past Lives: l’incontro con il destino

Tante sono le pellicole uscite a cavallo tra il 2023 e il 2024 e, oltre a Povere Creature, ha attirato l’attenzione del pubblico anche Past Lives, film diretto dalla regista Celine Song.

Protagonista della pellicola è l’amore, senza però occupare uno spazio troppo ingombrante, restando in superficie e lasciando che i protagonisti facciano intuire il filo rosso in grado di unire il loro destino.

La semplicità messa in mostra da Celine Song nasconde però un significato più profondo.

Il significato di Past Lives: il filo rosso che collega Nora e Hae Sung

Dopo aver svelato il significato di Perfect Days, non resta che addentrarci in un altro film molto amato uscito in sala nel 2024, Past Lives.

La regista Celine Song mette in scena la storia di Nora e Hae Sung, amici di infanzia che, dopo aver percorso per anni due strade parallele, incrociano i loro destini a New York.

Il pubblico assiste così al ritrovo di due anime gemelle le quali, nonostante la creazione di una nuova vita, non possono negare l’esista di un filo invisibile in grado di unirle.

La storia viaggia nel tempo, mostrando l’infanzia dei due protagonisti a Seoul, la distanza che si imposta tra di loro durante la loro adolescenza, e la loro connessione da adulti in America, in cui il sentimento d’amore torna ad assumere una posizione nelle loro vite.

Ma dietro tutto questo si nasconde un significato molto più profondo che la regista ha voluto raccontare: scopriamo insieme tutti i dettagli.

In Yun: qual è il significato nascosto di Past Lives

Interpretato da Greta Lee e Teo Yoo, Past Lives mostra al pubblico il legame indissolubile tra Nora e Hae Sung che, nonostante la distanza, non hanno mai smesso di amarsi.

A celarsi nel film vi è il significato nascosto dell’In Yun, condizione che accomuna tutti gli esseri viventi.

Tradotto dal coreano con la parola “destino“, l’In Yun è il concetto che lega tutti gli esseri viventi sulla terra, il quale destino è legato indissolubilmente da un filo rosso in grado di connetterli.

Si parla di In Yun anche quando i vestiti di due sconosciuti, camminando, si sfiorano, dimostrando come nel passato i loro destini si siano precedentemente incrociati.

Nora e Hae Sung rappresentano quindi ogni essere vivente esistente sulla faccia della terra, in cui lo spettatore può riconoscersi, vedendo scorrere sullo schermo la storia della propria vita.

Leggi anche: The Father: la spiegazione del film con Anthony Hopkins

Chiara Grassi
Chiara Grassi
Redattrice, classe 1999. Nata nella terra delle orecchiette, mi sono trasferita a Milano dove ho conseguito la laurea in Comunicazione, media e pubblicità presso l'università Iulm. La specialistica intrapresa in Televisione, Cinema e New Media è il frutto della mia passione per il mondo audiovisivo che coltivo da prima di averne memoria. L'unione a Trend Online, avvenuta precedentemente come stage curricolare, è un modo per trasmettere la mia dedizione verso la settima arte e il mondo dello spettacolo, fondatori del mio motto: Here's to the ones who dream
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
773FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate