Eurovision 2022: ecco quanto guadagnano i presentatori

Tutto quello che sappiamo sui possibili cachet destinati ai presentatori dell'Eurovision 2022 e a quanto ammontano i loro vastissimi patrimoni.

Image

Siamo ormai davvero agli sgoccioli: gli Eurovision 2022 stanno per iniziare! In attesa di poter assistere alla kermesse musicale scopriamo quanto guadagnano i presentatori. Chi sono? Per i pochissimi che ancora non lo sanno, a condurre l'evento in diretta dal PalaOlimpico di Torino saranno Alessandro Cattelan, Mika e Laura Pausini.

Eurovision 2022, quanto guadagnano i conduttori: Alessandro Cattelan

I nomi dei presentatori sono tutti indubbiamente di alto calibro ma tra i tre quello che ha più esperienza, nel campo della conduzione almeno, è sicuramente Alessandro Cattelan, che dopo un primo debutto su MTV nel lontano 2004, negli anni si è fatto particolarmente apprezzare dal pubblico italiano prendendo parte a programmi come X Factor e in quello cucito a sua misura E poi c'è Cattelan, ideato sulla falsa riga di un late show americano. 

Per quanto riguarda il cachet previsto per Cattelan agli Eurovision non disponiamo dei numeri precisi, possiamo però farci un'idea in base al valore monetario che è stato precedentemente attribuito al suo lavoro.

Pare infatti che durante la sua carriera il presentatore sia riuscito ad accumulare un patrimonio che ad oggi raggiungerebbe i 2milioni di euro. Ma se questa cifra vi sembra altissima aspettate di vedere quelle degli altri due presentatori!

Il cachet previsto per Mika

Al di là della sua carriera di cantante di successo, affiancata al ruolo di giudice di X Factor, Mika ha avuto anche un'esperienza come conduttore da noi in Italia. Per Rai 2 ha infatti condotto Stasera casa Mika. Ma il palco dell'Eurovision, come per i suoi colleghi, è un'esperienza del tutto nuova.

Anche per quanto riguarda il cachet previsto per il cantante anglo-libanese comunque non abbiamo informazioni precise. Sappiamo però che nel 2019 per la settima stagione di X Factor sarebbe stato pagato un milione di euro che vanno ad aggiungersi ad un patrimonio già vastissimo di 75milioni di dollari. Non ci stupirebbe quindi se la cifra accumulata per i quattro giorni dell'Eurovision fosse di gran lunga superiore a quella ottenuta con X Factor.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rai Eurovision (@raieurovision)

Quanto guadagna Laura Pausini

Stretto riserbo, almeno per il momento, anche per quanto riguarda la cifra destinata a Laura Pausini per presentare insieme ai due colleghi l'Eurovision 2022. La cantante diventata famosa grazie alla sua vittoria al Festival di Sanremo nel 1993 con La solitudine negli anni della sua carriera è divenuta celebre non solo in Italia ma anche nel mondo, una fama che le ha fatto vendere tantissimi album e collezionare altrettanti dischi di platino.

Il patrimonio della Pausini, che è recentemente sbarcata anche su Prime Video con il suo primo film autobiografico dal titolo Piacere di conoscerti, secondo alcune indiscrezioni, ammonterebbe a 74milioni di euro.

Insomma, nonostante non siano trapelate le cifre precise dei compensi destinati ad ognuno di loro, considerando l'importanza dell'evento e dei conduttori stessi, non ci riesce difficile immaginare che saranno sicuramente numeri composti da molti zeri.