Qual è il segno zodiacale più raro? Ecco 5 caratteristiche che lo contraddistinguono

L'astrologia è sempre affascinante e, come ogni altra cosa, anche i segni zodiacali sono tutti diversi tra di loro, ma qual è il segno più raro?

Di questi ce ne sono alcuni più diffusi ed altri ancora più rari. Ma quale è il segno zodiacale più raro? In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra community.

I segni zodiacali sono rari?

C’è chi ritiene l’astrologia solo un passatempo divertente e da non prendere seriamente in considerazione. C’è chi tra gli astri trova un fondamento di verità. C’è chi considera superstizioso chiunque accenni a parlare di segni zodiacali e affinità tra questi ultimi, ma la verità è che comunque la si pensi è sempre affascinante e sfizioso andare a scoprire cosa si nasconde dietro il proprio segno. Vediamo quindi quali sono i segni zodiacali più rari.

Sommario:

  • Qual è il segno zodiacale più raro?

  • Qual è il segno zodiacale più diffuso?

  • Qual è il segno zodiacale più amato?

  • Qual è il segno zodiacale più curioso?

Qual è il segno zodiacale più raro?

1709736743252

Il segno zodiacale più raro è l’acquario. Questo segno inizia il 21 gennaio e si conclude il 19 febbraio. Ma perché tra tutti proprio l’acquario è il segno più raro?

Probabilmente perché febbraio è il mese più corto dell’anno, quindi statisticamente sono minori le persone che nascono in questo periodo rispetto agli altri mesi.

Nonostante questo, molte sono le persone famose nate sotto il segno dell’acquario, tra cui: Harry Styles, Vasco Rossi, Cristiano Ronaldo, Shakira, Alicia Keys, Christian Dior, Robbie Williams, Bob Marley e perfino Paolo Fox.

Ma cosa rende questo segno così caratteristico?

Le 5 caratteristiche dell’acquario

Le persone nate sotto il segno dell’acquario sono tra le più intelligenti tra tutti i segni,  dotate di ottime capacità analitiche e sanno cogliere anche i più piccoli dettagli. Entriamo però più nello specifico: cosa caratterizza un acquario?

1. Curioso

L’acquario è sempre in movimento. Cerca di trovare nuovi modi con cui passare il tempo soddisfacendo la propria curiosità: viaggi, letture, nuovi incontri e socialità, ecco come rendere un aquario sereno e in pace con sé stesso. Ama provare nuove esperienze e non si preclude nessuna possibilità; non per nulla l’acquario è un segno di aria, che è sempre stata sinonimo di libertà e cambiamento.

2. Testardo

Quando un acquario si prefigge un obiettivo non c’è modo di fargli cambiare idea. Anche se hanno il mondo contro, faranno di tutto per convincere gli altri che le sue idee sono quelle giuste e corrette; non si lascia influenzare facilmente ed è un segno molto indipendente. Se qualcuno si scontra contro un acquario dovrà combattere duramente per averla vinta.

3. Impaziente

Testardo sì, ma anche molto impaziente. Quando le cose non vanno per il verso giusto o non si risolvono nei tempi sperati e previsti si lascia trascinare dalla sua indole irascibile. Non lasciatevi ingannare; l’aquario può essere paziente e determinato nel risolvere i problemi, ma quando le cose escono dal percorso prestabilito tira fuori il suo lato aggressivo. Non ama gli imprevisti e quando questi accadono è meglio dare a questo segno tutto lo spazio disponibile.

4. Originale

L’acquario è originale, pensa fuori dagli schemi ed è indipendente. Gli piace la compagnia degli amici, della famiglia e dell’eventuale partner, ma ci sono occasioni in cui preferisce passare la giornata circondato dalla solitudine della propria casa per godersi un momento di relax con sé stesso.

5. Altruista

L’acquario è molto altruista, provocante e passionale. Non è uno dei segni zodiacali più gelosi, anche se è abbastanza protettivo nei confronti del partner. In amore è abbastanza fedele: la cosa più importante per l’acquario è l’affinità di coppia, quando percepisce che qualcosa inizia a non funzionare non si fa remore a voltare pagina.

Dopo l’acquario?

Subito dopo l’acquario, ecco i 4 segni più rari dello zodiaco:

  1. 1.

    Sagittario: 22 novembre – 21 dicembre

  2. 2.

    Scorpione: 23 ottobre – 22 novembre

  3. 3.

    Capricorno: 22 dicembre – 20 gennaio

  4. 4.

    Ariete: 21 marzo – 19 aprile

Qual è il segno zodiacale più diffuso?

1709736647475

Il segno più diffuso in Italia è il Toro (20 aprile – 20 maggio). I nati sotto questo segno sono stati concepiti durante il mese di agosto, il periodo in cui milioni di italiani si godono le vacanze estive.

Anche i secondi in classifica, nati sotto il segno della Vergine sono concepiti durante un altro periodo di festa: quello natalizio.

Qual è segno zodiacale più amato?

1709737396553

Il Sagittario sembrerebbe essere il segno zodiacale più amato. Solare, vivace ed estremamente positivo, è l’incarnazione della socialità. Nate tra il 22 novembre e il 21 dicembre, sono segni che una volta incontrati influenzeranno la vostra vita in maniera positiva.

Qual è il segno zodiacale più curioso?

1709737374060

Il segno più curioso è senza dubbio i Gemelli (21 maggio – 21 giugno); conosciuti per essere il segno più ambiguo e infido; doppiogiochista e mentitore.

In realtà il Gemelli è molto curioso, si interessa a molte attività ed ha un fiuto per le novità.

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
761FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate