Film del 2015, "Tutte lo vogliono" è una commedia italianissima diretta da Alessio Maria Federici e con attori davvero d'eccezione! Ecco allora tutto quello che c'è da sapere sul cast, la trama e anche alcune curiosità intorno alla pellicola, tra cui anche l'argomento attorno al quale si sviluppa la storia: un disagio invisibile, ma che in realtà riguarda tantissime donne. 

"Tutte lo vogliono": la trama del film con Vanessa Incontrada 

Orazio (interpretato da Enrico Brignano) è un simpatico toelettatore per cani che per arrotondare il proprio stipendio ha iniziato anche a girare e pubblicare dei video divertenti che hanno gli animali come protagonisti.

Chiara (interpretata da Vanessa Incontrada), invece, si occupa dell'azienda di famiglia specializzata in catering per eventi e, nel frattempo, cerca anche di affrontare un problema che l'affligge tanto da influire negativamente anche nelle sue relazioni: non riesce a provare piacere durante i rapporti con i partner.

A trovare quella che sembra essere la soluzione per Chiara è l'amica Francesca (interpretata da Ilaria Spada), conosciuta durante le sedute di terapia. Francesca le consiglia di contattare quello che nel film viene definito come "GPS", ovvero "Generoso Partner Sessuale", una sorta di gigolò moderno a cui alla fine, anche Chiara incuriosita dalla situazione e stanca del suo "problema", decide di affidarsi. 

Come nelle più classiche commedie all'italiana, da quel momento in puoi nel film si susseguiranno una serie di comici equivoci che porteranno Chiara a credere che sia proprio Orazio, il toelettatore di cui abbiamo parlato all'inizio del nostro articolo, il gigolò a cui si era rivolta per tentare di risolvere il fastidioso disagio. Curiosi di sapere come va a finire? Potete trovare il film in streaming su RaiPlay, disponibile per computer, tablet e smartphone oppure su Sky.

Il cast e le curiosità sulla pellicola

Fanno parte del cast di "Tutte lo vogliono" i due attori protagonisti: Enrico Brignano, che interpreta Orazio e Vanessa Incontrada che presta invece il volto a Chiara. Con loro anche Ilaria Spada, che per il film è Francesca e Giulio Berruti che è invece Raffaello De Angelis.

Ci sono poi anche Gianna Paola Scaffidi, Massimo Bagnato, Andrea Perroni, Giovanna Rei, Massimiliano Vado, Alessio Manuali, Marta Zoboli; Federico Perrotta e infine Magdalena Grochowska.

A fare da sfondo al film sono alcune zone molto famose di Roma, come il Bioparco, noto per essere il giardino zoologico più antico d'Italia. Alcune riprese inoltre sono state fatte anche in Abruzzo, per la precisione a Campo Imperatore.

La colonna sonora, che al suo interno include anche il brano "Cuore assente" di Giusy Ferreri, è curata da Francesco Cerasi che ha curato anche le musiche di "Se sei così ti dico sì" e " Metti la nonna in freezer"

Come abbiamo accennato all'inizio, il film seppur in chiave leggera, cerca di affrontare un tema che riguarda moltissime donne: la contrattura pelvica femminile che talvolta, oltre a non far provare piacere causa anche dolori anche acuti. Le cause che la scatenano sono tra le più disparate e, negli anni, la medicina e la fisioterapia si sono unite per studiare tecniche, soluzioni ed esercizi per tentare di contrastarla.