Vittoria di Savoia, chi è la regina-influencer senza trono

Scopriamo di più sulla principessa ereditaria d'Italia, Vittoria di Savoia, e della sua vita fra raduni reali e una carriera da modella.

vittoria-di-savoia-chi-e

Nonostante l'Italia sia una Repubblica dal 1946, l'ex famiglia reale d'Italia mantiene tutt'ora un titolo, è presente ai raduni nobiliari europei e organizza la propria linea di successione.

Dal 2020, infatti, è Vittoria di Savoia ad essere stata nominata principessa ereditaria: insomma, quando suo padre Emanuele Filiberto abdicherà, Vittoria diventerà la prima donna capo della casata, paradossalmente senza alcun regno né suddito.

Scopriamo allora di più sulla sua vita e sulla sua carriera, e che cosa pensa del suo ruolo da principessa.

Vittoria di Savoia, chi è la principessa italiana che vive a Parigi

Vittoria di Savoia (o meglio, Vittoria Cristina Adelaide Chiara Maria di Savoia) è la figlia primogenita di Emanuele Filiberto di Savoia e dell'attrice francese Clotilde Courau, ed è nata a Ginevra il 28 dicembre 2003 (ha dunque 19 anni). Vittoria vive al momento a Parigi, e ha anche una sorella minore, Luisa.

Ciò che ha reso particolarmente importante Vittoria di Savoia, è il fatto che nel 2020 il nonno Vittorio Emanuele ha deciso di modificare la legge salica (quella che permette di accedere al trono ai soli eredi maschi), aprendo anche alla linea femminile.

In questo modo, Vittoria è la prima donna della famiglia Savoia ad essere in testa alla linea di successione, per cui dopo l'abdicazione del padre avrebbe virtualmente il titolo di regina (che però non potrà mai concretizzare).

Fra i suoi titoli, si contano quello di Marchesa d'Ivrea e di Principessa di Carignano, oltre a molti altri.

Parlando al New York Times, in seguito alla sua nomina ufficiale, Vittoria ha descritto l'Italia come un paese "non molto progressista, ma impareranno". Quando le è stato chiesto se vedesse se stessa come una futura regina, Vittoria ha poi parlato di un concetto astratto, affermando di volersi concentrare su ciò che vuole davvero fare nella vita.

Il padre Emanuele Filiberto ha invece parlato di lei come di una "principessa rock 'n roll", dopo che un suo video sui diritti degli studenti delle scuole private francesi era diventato virale. Anche Emanuele Filiberto non vede il ritorno della corona in Italia come qualcosa di imminente, anche se non esclude del tutto la cosa: "mai dire mai".

Leggi anche: 300 milioni di euro: è il valore dei gioielli di casa Savoia 

La carriera da influencer e il sogno della moda

Vittoria di Savoia, al momento è principalmente attiva come modella, ed è anche apparsa sulla copertina di Vanity Fair- Special Mode, dedicata alle nuove promesse del mondo della moda. Vittoria ha inoltre recentemente posato per "An other magazine".

Al momento Vittoria ha 77,1 mila follower, e il suo sogno è quello di costruirsi una carriera come stilista di moda.

Nel frattempo, in qualità di principessa, rappresenta la famiglia nelle occasioni ufficiali, fra cui i funerali di papa Benedetto XVI, e nei raduni di nobili e reali d'Europa.

A differenza del padre, sembra però meno interessata a mostrare i legami con le altre famiglie reali (Emanuele Filiberto ha ad esempio inviato pubblicamente i suoi auguri a Carlo e Camilla d'Inghilterra).

Nel suo futuro, dunque, l'haute couture sembra molto più probabile rispetto a una corona vera e propria, in uno dei tanti paradossi dei poco realistici reali italiani.

Leggi anche: Incoronazione di re Carlo III: chi sono gli invitati italiani per il grande evento