Balenciaga, un pacchetto di patatine come borsa. Costa un capitale

Balenciaga lancia un nuovo modello di borsa chiamato Chips bag ispirato ad un classico pacchetto di patatine. Ecco tutti i dettagli dell'ultima tendenza di moda e il suo valore economico.

Image

Balenciaga è un marchio di moda creato dallo stilista Cristóbal Balenciaga a San Sebastián, in Spagna, nel 1917. Ad oggi ha sede a Parigi. Lo stile della casa di moda è decisamente originale, spesso le sue creazioni hanno suscitato scalpore nel mondo del fashion.

Basti pensare al fatto che per la sfilata tenutasi a Parigi in occasione della Paris Fashion Week le modelle hanno sfilato tra pozzanghere e fango. Attualmente il direttore creativo è il georgiano Demna Gvasalia. E proprio in occasione della sua ultima sfilata, ha lanciato una nuova borsa già diventata iconica. La sua forma? Quella di un pacchetto di patatine di un noto brand.

La nuova tendenza di moda di Balenciaga: la chip bag

Il direttore creativo di Balenciaga ha lanciato un nuovo modello di borsa ispirato al sacchetto di patatine della nota marca statunitense Lay’s durante la sfilata per la presentazione della collezione Primavera / Estate 2023. Si tratta di una clutch bag disponibile in tre colorazioni che richiamano i gusti delle patatine: giallo classico, blu Paris con l’aggiunta di sale e rosso con salsa di pomodoro.

E non è la prima volta che lo stilista lancia un modello che divide l’opinione pubblica con le sue creazioni. In passato ha lanciato le mutande alla “Bridget Jones” dal valore di 150 euro e le sneakers che sembravano Converse usurate dal valore di 1500 dollari. Ma non è finita qui perché uno dei lanci più discussi della casa di moda spagnola è stata la trash pouch, una borsa ispirata alle buste della spazzatura che costa 1800 euro.

Quanto costala borsa a forma di pacchetto di patatine di Balenciaga

Il costo di queste borse molto probabilmente si aggira intorno ai 1800 dollari, secondo i rumors. Tuttavia, il prezzo non è stato ancora confermato.

Nel mese di Giugno Denma Gvasalia aveva anticipato in qualche modo la nuova uscita presentandosi con un vero sacchetto di patatine Lays's quando fu invitato all’ Antwerp Royal Acadamy of Fine Arts graduate show ad Anversa. Secondo fonti ufficiali, lo stilista sarebbe ghiotto di queste patatine. E con questa mossa ha elevato un oggetto della vita quotidiana a oggetto di lusso.