Ecco a quanto ammonta il patrimonio netto di Beyoncé e come spende i soldi che guadagna

La pop star americana Beyoncé moglie di Jay-Z ha un patrimonio netto stellare, che non deriva tutto dagli ascolti su Spotify o dai cachet dei concerti: la signora Carter ha infatti un ottimo fiuto per gli affari

Image

C’è sempre tanta curiosità intorno ai guadagni derivanti dai cachet stellari del panorama musicale, soprattutto quello pop statunitense. Di recente Beyoncé è entrata negli onori di cronaca, soprattutto per le polemiche intorno a “Renaissance”, il suo nuovo album pubblicato il 29 luglio.

Il testo di una canzone è stato rimaneggiato dopo l’uscita del disco, in quanto gli attivisti per la disabilità ritenevano offensivo l’uso di un determinato verbo. Ma non è finita qui. In un’altra traccia era presente un campionamento da “Milkshake” di Kelis. Nonostante questi impedimenti l’album sta viaggiando a cifre stratosferiche su Spotify.

Qual è il patrimonio netto di Beyoncé?

Il patrimonio della cantante, ballerina e imprenditrice americana ammonta a circa 440 milioni di dollari. Guadagna circa un dollaro al secondo, per quasi 10 milioni di dollari l’anno. Per quanto Beyoncé sia un’artista dai numeri stellari, i suoi guadagni non derivano solamente dagli ascolti sulle piattaforme digitali.

Neanche Dua Lipa che fa diversi milioni di ascolti in più rispetto a Beyonce deve tutto il suo enorme patrimonio alla popolarità su YouTube e Spotify.

Leggi anche: Dua Lipa è la cantante più ricca! Ecco il suo patrimonio netto

Non tutti sanno che diversi anni fa, nel 2015, Beyoncé fece una scelta che si rivelò un investimento molto intelligente e fruttuoso. Uber, nota piattaforma alternativa al servizio di taxi, aveva richiesto la presenza di Beyoncé a una festa privata. Ebbene, la popstar statunitense disse che non avrebbe accettato un pagamento in dollari, ma in azioni finanziarie. Vista e considerata la capillare diffusione di Uber nel mondo, quella di Beyoncé fu una scelta molto astuta, che l'ha portata ad aumentare il suo capitale disponibile.

Quanto guadagnano Beyoncé e il marito Jay-Z

Se consideriamo poi che Beyoncé è moglie di Jay-Z, uno dei rapper più in vista nel panorama mondiale, ecco che si ha una visione più completa del patrimonio della coppia dorata. Se pensiamo che il patrimonio netto di Jay-Z ammonta a circa 1.5 miliardi di dollari, viene da chiedersi come la coppia investa o spenda tutti quei profitti.

Le spese folli di Beyoncé

Beyonce adora gioielli, jet privati, barche e case estremamente lussuose. Solo la villa in cui abita con marito e figli costa la bellezza di 85 milioni di dollari. In 3000 metri quadri di tenuta, la famiglia Carter ha uno studio di registrazione, un centro benessere e ben quattro piscine. Inoltre, la cantante adora stupire amici e familiari con regali a molteplici zeri. Basti pensare che da brava mamma è stata in grado di comprare una bambola per sua figlia a una modica cifra a tre zeri.

Ma i coniugi Carter sono anche in grado di ricavare fortuna dalle spese che fanno. Beyoncé ha regalato a Jay-Z un Challanger 850, un jet privato con tanto di camera da letto, in grado di ospitare fino a sette persone. Il ‘modesto’ presente ha dato l’ispirazione al rapper per investire nello Uber dei cieli, portando a casa Carter altri introiti milionari.