Borghi in vendita al prezzo di un appartamento: dove e come acquistare un intero villaggio

Ecco quali sono le località dove è possibile acquistare interi borghi al prezzo di un appartamento: alcune location si trovano proprio in Italia.

borghi in vendita al prezzo di un appartamento

In un momento in cui i prezzi degli affitti sono alle stelle, le utenze hanno raggiunto importi mai toccati prima e le cifre di ogni prodotto sono in costante aumento, a chi verrebbe in mente di acquistare addirittura un borgo?

In realtà, non c'è niente di strano: esistono infatti borghi in vendita al prezzo di un appartamento. Chi ha del denaro da investire in immobili, invece di acquistare una semplice casa o un singolo appartamento, potrebbe dunque decidere di optare per l’acquisto di un intero borgo, con annessi tutti gli stabili che si trovano all’interno dei suoi confini.

Si tratta di una scelta di vita abbastanza radicale, dato che la maggior parte di questi piccoli villaggi in vendita si trova in zone lontane da città e centri urbani.

Scopriamo insieme dove e come acquistare questi borghi in vendita al prezzo di un appartamento.

Borghi in vendita, prezzi bassi per un intero villaggio

L’iniziativa dei borghi in vendita al prezzo di un appartamento ricorda molto quella che prevede l’acquisto di case ad un euro. Anche questa seconda possibilità è molto apprezzata nel nostro Paese e prevede l’acquisto, per prezzi simbolici, di case antiche da mettere totalmente a nuovo a spese proprie.

Ma quella che riguarda borghi e villaggi è un’iniziativa ancor più interessante: non garantisce la possibilità di acquistare un solo immobile o appartamento. È possibile effettuare l’acquisto dell’intero villaggio, compresi dunque tutti i suoi stabili.

Nella maggior parte dei casi, ovviamente, si tratta di borghi o piccoli villaggi disabitati. Lo scopo della vendita dell’intero borgo è proprio quello di rivalutarlo e di ripopolarlo.

Per quanto riguarda i prezzi di vendita dei borghi, possono partire da cifre molto basse. Tutto dipende dalla loro estensione, ma anche dall’ubicazione del borgo stesso.

Ovviamente, ci sono dei villaggi di grandi dimensioni che possono costare anche milioni di euro. Tuttavia, alcuni borghi in vendita hanno davvero il prezzo di un appartamento. I più economici possono costare intorno ai 250.000 euro o poco più.

Borghi in vendita al prezzo di un appartamento all’estero

Le iniziative che consentono di acquistare borghi in vendita al prezzo di un appartamento sono molto comuni all’estero. Ad esempio, è attualmente in vendita un piccolo borgo abbandonato già dagli Anni 80 che si trova in Spagna.

Si tratta del piccolo borgo di Salto de Castro, in provincia di Zamora. Non lontano dalla capitale Madrid, il villaggio venne costruito negli Anni 70 al fine di consentire ai lavoratori impiegati nella costruzione di una diga poco distante di alloggiare con la propria famiglia nelle vicinanze del luogo di lavoro.

Terminati i lavori di costruzione, però, il piccolo villaggio venne totalmente abbandonato.

Per questo, adesso, l’intero borgo è in vendita. Per chi sogna di trasferirsi in un parco naturale (dato che il villaggio si trova proprio dentro i confini del parco Arribes del Duero, si tratta della scelta perfetta.

Con 260.000 euro si potrà diventare proprietari delle 44 case situate entro i confini del borgo. Ma non solo: il prezzo di vendita appena indicato consente di acquistare l’intero villaggio. Si diventerà cioè proprietari anche della scuola, della chiesa, della caserma e di un hotel di pertinenza del borgo.

Borghi in vendita anche in Italia

I borghi in vendita possono essere acquistati anche in Italia. C’è da dire che, rispetto all’estero (dove è possibile acquistare interi borghi al prezzo di un appartamento), i prezzi dei villaggi in vendita nel nostro Paese salgono, talvolta anche di molto.

Ne è un esempio la Tenuta del Santuario, borgo in provincia di Arezzo e attualmente in vendita: si estende su 257,9 ettari, ubicati presso i monti del Casentino. Le abitazioni comprese all’interno dei confini sono undici e, tra questi, è compresa anche una villa patronale.

Si tratta di un’opportunità da cogliere per chi intende fare un investimento e lanciare un’attività turistica diffusa. Inoltre, gli edifici localizzati all’interno del borgo sembrerebbero essere in ottime condizioni e non necessitano dunque di interventi costosi. Il borgo è stato infatti oggetto di interventi di recupero fino agli anni 2000 e si presenta dunque in buone condizioni.

Il prezzo di vendita della Tenuta del Santuario è di 3.950.000 euro.

In ogni caso, chi sogna di acquistare borghi in vendita al prezzo di un appartamento anche in Italia può optare per villaggi di dimensioni inferiori.

Anche nel nostro Paese esistono delle occasioni irripetibili, come quella rappresentata dal borgo di Rocca d’Evandro, in provincia di Caserta.

Il piccolo borgo, con cinque appartamenti ed annesso terreno da 20.000 metri quadri, è stato messo in vendita per 230.000 euro.

Leggi anche: Quanto costa il tartufo di Alba? Ecco il prezzo esclusivo di questa prelibatezza