Nessun posto è come casa propria, ma certo chi non sogna di abitare una delle dimore extralusso dei multimiliardari con a disposizione ogni comfort possibile.

Tanti sono gli edifici che vantano cifre da capogiro e parliamo di miliardi di dollari, oggi però ci interessano sono le più care in assoluto.

Scopriamo quanto vale l'abitazione più costosa al mondo, che vi anticipiamo si trova a Londra, e quali sono le ville, i grattacieli e gli appartamenti più belli e grandi che esistano.

La casa più costosa al mondo si trova a Londra e appartiene alla Regina Elisabetta

Il patrimonio e tesori della Regina Elisabetta sono ben noti a tutti. Nella classifica delle case più costose del mondo il primo posto non ha rivali e non ha neanche bisogno di troppe presentazioni perché è Buckingham Palace in Inghilterra, con un valore stimato pari a 6,7 miliardi di dollari. 

Difficilmente vedremo questa abitazione in vendita, almeno non in tempi brevi, con le sue 775 camere ufficiali, anche se voci narrano che il posto sia pieno di stanze segrete.

Una dimora dal prezzo discusso: Antilia in India

La seconda più cara del mondo vale a confronto con Buckingham Palace solo 1-2 miliardi di dollari e si trova in India in uno dei quartieri più esclusivi di Mumbai. Antilia, come si chiama il secondo edificio residenziale più caro che esista, è un palazzo di 27 piani per un totale di 400mila piedi quadrati posseduto dall'uomo più ricco del paese Mukesh Ambani.

Tra le particolarità di questa abitazione la “stanza della neve”, dove cadono letteralmente fiocchi di neve se la temperatura in India diventa troppo alta.

Il prezzo di Antilia è molto discusso e stimato nel 2010 a 723 milioni di euro, oggi dovrebbe valere tra 1 e 2 miliardi di dollari.

La Villa più costosa del mondo si trova in Francia

Se escludiamo le prime due posizioni la classifica delle case più costose del mondo è dominata dalla Francia dove si trovano prima di tutto Villa Leopolda che, situata tra Monaco e Nizza, è una tenuta di 50 acri ed è stata anche la location del film di Alfred Hitchcock “Caccia al Ladro”.

La proprietaria al momento è di Lily Safra, defunta moglie del miliardario Edward Safra, e la sua dimora è valutata 750 milioni di dollari. Questa è la villa più costosa che esista al momento tra le abitazioni residenziali.

In Costa Azzurra si trova La Villa Les Cèdres, residenza di 18.000 piedi quadrati che si estende su 35 acri di terra ed è stata qualche anno fa svenduta a 200 milioni di dollari quando ne vale il quadruplo.

A Cannes è invece situato “Les Palais Bulles” progettato dall'architetto ungherese Antti Lovag che ha anche un teatro all’aperto con 500 posti e vista mare, per un valore di mercato di 350 milioni di dollari.

L’attico dell’Odeon Tower è l’appartamento più caro che esista

Fino adesso abbiamo parlato di ville, tenute e palazzi, ma l’appartamento più costoso al mondo si trova nel principato di Monaco ed è "l’Odeon Tower Penthouse". Un attico situato in cima ad un grattacielo che misura 38.000 piedi quadrati, disposto su cinque livelli e dotato di cucina su ogni piano.

L’Odeon Tower Penthouse ha un valore stimato intorno ai 330 milioni di dollari.

Per chi se lo stesse chiedendo l’attico dove abita Donald Trump nella Trump Tower a New York è stato valutato 100 milioni di dollari.

La residenza più bella del mondo si trova in Svizzera, ma non esiste

Qualche anno fa cominciò a circolare una notizia di una lussuosa abitazione fatta costruire da un anonimo miliardario arabo nel Canton Ticino e progettata dall’architetto britannico Stuart Hughes. Il prezzo veniva stimato da alcune fonti a 12,2 miliardi di dollari e da altre a 7,5 miliardi. 

La residenza millantava un pavimento in meteorite con fossili di ossa di dinosauro ed altri materiali preziosi che sarebbero stati oro e platino. Al giorno d’oggi nessuno sa nulla di questa abitazione e la notizia è stata classificata come una fake news, quindi l’abitazione più bella e più cara del mondo non esiste.

Leggi anche: Case di lusso, in Sardegna le più costose: ecco quali sono

“The One” in USA svenduta per “soli” 141 milioni di dollari

Accanto alla Francia il primato del paese con le case più costose al mondo deve essere dato all’America. Gli Stati Uniti vantano moltissime dimore extralusso, ma l'abitazione più grande non è più la più costosa degli USA, dopo il flop all’asta di marzo 2022.

La residenza, che si trova a Los Angeles nel quartiere di Bel Air, ha ben 21 camere, 49 bagni, 5 piscine ed un garage con 30 posti auto. È soprannominata “The One” ed è stata costruita e progettata da Nile Niami con un lavoro di molti anni. Nel 2015 Niami annunciò che la sua intenzione era mettere in vendita The One una volta ultimata per mezzo miliardo di dollari. 

Ma l’asta che si è tenuta a marzo di quest’anno e dove il prezzo di listino dell’abitazione era di 295.000 dollari è stata un totale flop e la dimora più grande d’America è stata svenduta per soli 141 milioni di dollari. Dove si faccia attenzione l’offerta è solo di 126 milioni e il resto rappresenta la commissione del 12% trattenuta dell'ente che si è occupata della vendita.