Chiara Francini, i suoi abiti a Sanremo sono tutti di questo stilista: prezzi e curiosità

Per la quarta serata di Sanremo sul palco insieme ad Amadeus c'è Chiara Francini: ecco chi è lo stilista che ha creato tutti i suoi look.

chiara francini stilista degli abiti di sanremo

La co-conduttrice dell'attesissima serata delle cover del Festival di Sanremo 2023 è Chiara Francini, attrice e scrittrice fiorentina. Con la sua frizzante personalità è al fianco di Amadeus e Gianni Morandi all'Ariston per l'appuntamento del 10 febbraio.

I look con cui Chiara si prepara a scendere le scale del prestigioso palco sono tutti firmati dallo stesso stilista e sono in pieno stile "francinesco". Ecco svelato qualche dettaglio in più.

Qual è lo stilista scelto da Chiara Francini per gli abiti di Sanremo

La sera del 10 febbraio sul palco dell'Ariston è il turno di Chiara Francini come co-conduttrice in questo Sanremo 2023. Con la sua irresistibile e spumeggiante ironia, Chiara è la regina della quarta serata del Festival e ci si chiede già quali abiti abbia scelto per incantare il pubblico.

La stessa attrice aveva anticipato:

Sicuramente il mio sarà un look che rispecchia la mia personalità. Cercherò di essere più bellina possibile, ma dovrà essere sempre qualcosa che rispecchia quella che è la mia personalità, ci dovrà essere un tocco francinesco.

Lo stylist che la accompagna, Andrea Mennella, ha svelato che il marchio prescelto è Moschino, che si sposa benissimo con lo spirito di Chiara. La creazione dei quattro abiti è stata affidata a Jeremy Scott, che di Moschino è il direttore creativo.

Leggi anche: L'abito di Francesca Fagnani a Sanremo 2023: ecco chi la veste

Il progetto di Moschino per il Sanremo di Chiara Francini

Mennella ha anche raccontato che ognuno dei quattro outfit rispecchia una delle sfaccettature di Chiara: il romanticismo, la sensualità, l'indipendenza, il fascino. Ogni abito, elegante e dai tessuti preziosi, esalta la personalità e la fisicità dell'attrice, nonché l'espressione della femminilità secondo Moschino.

Sul suo profilo Instagram, Mennella ha svelato qualche dettaglio per cui sappiamo che Jeremy Scott ha creato quattro abiti, di quattro colori diversi, materiali diversi e silhouette diverse, "con il desiderio di valorizzare l'immancabile sorriso da vera diva di Chiara".

Lo stesso sorriso che non è mancato anche nella conferenza stampa del 10 febbraio, prima della serata, quando Chiara ha indossato un tailleur, firmato ovviamente da Moschino, in stile anni '50, con accessori a forma di cuore e un elegante cappello a tesa larga, con cui l'attrice ha già fatto innamorare il pubblico.

Leggi anche: Chiara Francini, quanto guadagna la co-conduttrice a Sanremo: svelato il cachet