Negli ultimi giorni si è parlato molto delle novità relative alla classifica delle persone più ricche al mondo aggiornata da Bloomberg. In particolare, come di consueto in queste occasioni, si commentano le posizioni guadagnate o perse da personaggi come Mark Zuckerberg o Elon Musk che, oltre ad essere leader delle loro aziende, sono ormai a tutti gli effetti dei personaggi della vita pubblica seguiti da milioni di persone (in particolare il patron di Tesla e SpaceX per tutte le sue attività e dichiarazioni online).

Ogni anno la classifica dei più ricchi su scala planetaria viene aggiornata e il 2022, come era prevedibile, riserva delle incredibile soprese. Tanti patrimoni sono in calo mentre altri personaggi scalano diverse posizioni. Ecco i patrimoni netti aggiornati!

La classifica dei più ricchi del mondo nel 2022 secondo Bloomberg

La nuova classifica di cui si discute arriva da Bloomberg che ha recentemente aggiornato il suo Bloomberg Billionaires Index, una graduatoria delle persone più ricche al mondo lanciata nel 2012 e che da anni si contende con Forbes lo scettro di classifica più accurata. Entrambe infatti tentano di calcolare e classificare, nella maniera più precisa possibile, il patrimonio netto di cui dispongono le persone più ricche al mondo.

Per fare questo ci si basa su una moltitudine di fattori come ad esempio le azioni possedute, indicatori economici e vari report. La grande difficoltà, oltre alla precisione generale della stima, è anche la notevole volatilità della stessa. Le cifre riportate rappresentano infatti il patrimonio complessivo della persona e non, come talvolta erroneamente inteso, il conto in banca direttamente a disposizione. Dunque dato che queste fortune sono in larga parte legate a titoli finanziari la loro cifra esatta varia di giorno in giorno in base alle variazioni del proprio valore.

Chi sono i primi 10 della classifica dei più ricchi: chi sale e chi scende

Nella nuova lista dei paperoni queste sono le prime ambitissime dieci posizioni:

  • 2. Gautam Adani (150 miliardi di dollari)
  • 3. Jeff Bezos (145 miliardi di dollari)
  • 4. Bernard Arnault (137 miliardi di dollari)
  • 5. Bill Gates (111 miliardi di dollari)
  • 6. Warren Buffett (97.3 miliardi di dollari)
  • 7. Larry Page (93.3 miliardi di dollari)
  • 8. Sergey Brin (89.3 miliardi di dollari)
  • 9. Mukesh Ambani (88.8 miliardi di dollari) 
  • 10. Larry Ellison (88.7 miliardi di dollari)

A spiccare in questa top ten è sicuramente la presenza di Gautam Adani, primo asiatico a raggiungere una posizone così alta. Adani, industriale indiano presidente e fondatore del Gruppo Adani è l'unico imprenditore presente in questa top 10 che ha visto il suo patrimonio crescere rispetto all'ultima rilevazione di un anno fa.

In virtù di questo ha dunque superato il presidente di Amazon Jeff Bezos. Tutti gli altri, pur restando al vertice, hanno subito delle flessioni. Questo si spiega chiaramente con il calo dei mercati azionari dovuto al rialzo dei tassi di interesse resosi necessario per contrastare l'alta inflazione che sta colpendo Stati Uniti ed Europa. brutte notizie invece per il Ceo di Meta e ideatore di Facebook, avrebbe perso uan cifra impressionante scendendo al 20° posto nella classifica.