Chi sono i 5 conduttori più pagati nella storia del Festival di Sanremo: la classifica

Da Pippo Baudo a Gianni Morandi, fino ad Amadeus: ecco la classifica dei conduttori più pagati nella storia del Festival di Sanremo.

conduttori sanremo più pagati

Il Festival di Sanremo attira l'attenzione di milioni di telespettatori e registra un livello altissimi di share anche grazie ad Amadeus, il conduttore che riesce a tenere fissi al televisore moltissimi italiani. Nonostante questo, nel corso degli anni si sono susseguiti numerosi conduttori al Festival, ognuno dei quali ha percepito un compenso differente.

Scopriamo la classifica dei 5 conduttori del Festival di Sanremo più pagati di sempre, con i rispettivi compensi percepiti.

Sanremo, chi sono i conduttori più pagati

Oltre ai 5 super ospiti più pagati di sempre a Sanremo, possiamo stilare anche la classifica dei 5 conduttori del Festival che hanno ottenuto i cachet più elevati nel corso degli anni.

Sebbene Amadeus sia uno dei conduttori più apprezzati dai telespettatori italiani, non è lui ad aver ricevuto il compenso più elevato nel tempo. Anzi, potremmo assolutamente affermare il contrario.

Per la conduzione di Sanremo 2024, infatti, Amadeus ha ricevuto un cachet di 350 milioni di euro, che corrisponde a circa un terzo del compenso più elevato mai pagato nella storia.

1. Giorgio Panariello e Paolo Bonolis, 1 milione di euro

Al primo posto assoluto tra i conduttori più pagati per il Festival di Sanremo ci sono, a pari merito, Giorgio Panariello e Paolo Bonolis, che hanno condotto rispettivamente le edizioni 2006 e 2009.

Al contempo, però, anche Michelle Hunzicker, che aveva svolto il ruolo di co-conduttrice della serata nel 2007 (con Pippo Baudo), aveva chiesto un compenso di 1 milione di euro.

Cachet stellare che aveva scatenato polemiche e che, ad oggi, è stato nettamente ridimensionato per i co-conduttori, considerando anche il valore che aveva la moneta 10-15 anni fa.

2. Gianni Moranti e Pippo Baudo, 800 mila euro

Gianni Morandi e Pippo Baudo occupano il secondo posto in classifica con un cachet da 800 mila euro per la conduzione delle edizioni 2011-2012-2013 per il primo, e per il record nelle conduzioni della kermesse per il Super Pippo (ben 13 in totale)

3. Claudio Baglioni, 700 mila euro

Terzo posto per Caudio Baglioni, che ha condotto le edizioni 2018 e 2019 ottenendo un compenso pari a 700 mila euro.

4. Carlo Conti, 650 mila euro

Carlo Conti, conduttore del Festival di Sanremo nelle edizioni 2016 e 2017, ha ottenuto un compenso di 650 mila euro, piazzandosi al quarto posto in classifica.

5. Fabio Fazio, 600 mila di euro

Segue, al quinto posto, Fabio Fazio con 600 mila euro per la conduzione di due edizioni, nel 2013 e nel 2014.

Tutti gli altri conduttori e co-conduttori del Festival di Sanremo

Tra gli altri conduttori che non sono stati inseriti in classifica, i cui compensi sono nettamente inferiori rispetto ai precedenti, troviamo:

  • Simona Ventura (edizione 2004) - 320 mila euro;

  • Piero Chiambretti (edizione 1994, e due volte co-conduttore con Pippo Baudo) - 250 mila euro.

Tra i co-conduttori del Festival con compensi interessanti troviamo invece:

  • Luciana Littizzetto (a fianco di Fazio) che guadagnò 350mila euro;

  • Antonella Clerici (a fianco di Amadeus nel 2020) con un compenso di 500 mila euro

Ricordiamo anche la partecipazione gratuita di Maria De Filippi, nel 2009 e nel 2017, a fianco rispettivamente di Paolo Bonolis e Carlo Conti.

Leggi Anche

Geolier moto quanto costa

Fabrizia Volponi

29 feb 2024
Bernard-Arnault

Redazione Trend-online.com

28 feb 2024
Luis Sal quanto guadagna

Fabrizia Volponi

27 feb 2024