Ecco quanto costa una fetta di torta nel famoso Hotel Sacher di Vienna

Pizza sta a Napoli come Sacher sta a Vienna. Ma quanto costa la celebre torta nell’hotel più esclusivo di Vienna? La cifra ti lascerà a bocca aperta.

Image

Un’irresistibile torta al cioccolato ripiena di marmellata all’albicocca, ricoperta da una generosa glassa al cioccolato e accompagnata da una soffice spruzzata di panna per smorzare la dolcezza del cioccolato. É questa la Torta Sacher, simbolo gastronomico per eccellenza della città austriaca, che con il suo sapore unico ed inconfondibile sa conquistare tutti i palati. Ma quanto costa concedersi una golosa fetta di torta nel paese che le ha dato i natali? E qual è il posto in cui assaporare la ricetta originale? Scopriamolo insieme.

Dove mangiare la Torta Sacher originale, come raggiungere l'hotel e quanto costa

L’unica e originale Sacher Torte con tanto di marchio in cioccolato applicato sopra, la si può gustare proprio all’omonimo Hotel Sacher, in Philharmoniker Straße, di fronte al Teatro dell'Opera e a sud del centro storico della città, il quale sforna ben 270.000 pezzi l'anno (acquistabili sia in loco che online). 

Entrando nell’Hotel Sacher, verrete catapultati nella tipica atmosfera di un antico caffè viennese. Un ambiente di classe, famoso per i suoi interni classici decorati con tinte rosso e gioiello ed eleganti lampadari, che lo hanno reso set di numerosi film, tra cui Il terzo uomo, Woman in Gold e Mission Impossible.

Ma quanto costa concedersi una dolce sosta all’Hotel Sacher?Se decidete di sedervi al tavolo ed ordinare una fetta di Torta Sacher, il prezzo è di 7,90 euro. Se vorrete accompagnarla con una bevanda calda e una bottiglietta di acqua naturale, il prezzo sale a 17,80 euro.

Invece, se preferite acquistarla on line, avrete la possibilità di ricevere la vostra Sacher a domicilio nell’arco di 3-4 giorni. In questo caso avrete la possibilità di scegliere tra quattro diversi formati ed il prezzo va da un minimo di 23,20 euro ad un massimo di 45,50 euro.

Dove comprare la Sacher originale

L’Hotel Sacher a Vienna non è l’unico posto in cui poter assaporare ed acquistare la versione autentica. Infatti, in Austria vi sono altri caffè e hotel in cui concedersi la vera Sacher: 

  • l'Hotel Sacher di Salisburgo;
  • il Cafè Sacher di Innsbruck e Graz;
  • se non avete fatto in tempo ad assaporarla durante la vostra permanenze austriaca, niente paura. Potrete trovarla anche al duty-free dell'aeroporto.

Al di fuori dell’Austria, c’è solo un Paese al mondo in cui poter acquistare la Sacher Torte originale ed è proprio in Italia, a Bolzano, dove è presente il Sacher Shop autorizzato alla vendita dell’iconica torta.

Le origini e la storia della Sachertorte

La Torta Sacher, lo abbiamo già detto, è il simbolo della cucina austriaca ed è da provare assolutamente per chi vuole vivere un'esperienza enogastronomica nella Capitale. Fu realizzata per la prima volta nel luglio 1832 dal giovane sedicenne pasticcere viennese Franz Sacher su commissione del cancelliere Klemens von Metternich, il quale gli chiese di preparare un dolce per un ospite, a causa dell’assenza del pasticciere ufficiale di corte.

Leggenda narra che vista la passione per il cioccolato, il giovane Franz decise di impiegarlo per la realizzazione del dolce, che fu talmente ben riuscita da far esultare il cancelliere fin dal primo boccone.

A seguito della sua invenzione, venne diffusa dapprima in Austria e poi nel resto del mondo. C’è da dire che risulta praticamente impossibile risalire alla ricetta autentica in quanto protetta da marchio di fabbrica. Ed è proprio la sua caratteristica unicità a rendere la Sacher Torte una delle ricette con maggiori imitazioni al mondo.