Penne di lusso, le più costose raggiungono prezzi da capogiro: la classifica

Regalare una penna è un gesto dal significato profondo, ma a quanto può arrivare il prezzo di una di lusso? Ecco le più costose e i rispettivi brand di produzione.

Image

La scrittura può rappresentare semplicemente una passione forte oppure un lavoro. Una delle pratiche più antiche in assoluto e in continua evoluzione. I grandi appassionati, di solito, sono anche collezionisti di penne: l’oggetto in sé per sé diventa quasi un’ossessione e in certi casi si arriva ad avere delle idee ben precise sulla tipologia di penna con la quale voler scrivere, rimanendo legati per anni solo a essa.

Per una nicchia più ristretta è poi fondamentale possederne una, di quelle con parti in oro, o comunque particolarmente costose. Ma quali sono in assoluto le penne di lusso più costose al mondo? E soprattutto, quali sono le marche considerate più prestigiose che si prestano bene ad un regalo di un certo spessore? 

Quali sono le penne di lusso più costose al mondo 

La penna più costosa al mondo in assoluto è realizzata da Tibaldi che è una delle più antiche aziende produttrici di penne stilografiche presenti in Italia. Per realizzarla si è presa d’ispirazione la Sezione Aurea di Michelangelo con rari diamanti neri. Ben 7 milioni di euro è costata la sua vendita.

Andando avanti, scendendo di prezzo, abbiamo la Caran D’Ache 1010 Diamonds limited edition da ben 1,25 milioni di euro. Contiene 30 carati di diamanti.

Per passare poi ad una delle marche più famose in Italia, la Montblanc ci presenta una penna Mistery Masterpiece disponibile in tre varianti con zaffiri, rubini oppure smeraldi, ad un prezzo di ben 650 mila euro. L’oro bianco è stato usato come elemento principale, tempestata di 840 diamanti e pietre preziose.

Scendendo di prezzo arriviamo a 230 mila euro con la Prince Rainer III Edizione limitata 81, sempre della stessa marca. È stata realizzata in omaggio all’architetto Antonio Gaudi, ricoperta da 5072 diamanti e 100 rubini, con pennino in oro 18 carati. 6 mesi di lavoro per realizzarne solamente una!

Leggi anche >>Scrivere per guadagnare? Ecco come puoi fare!

Le penne di lusso da regalare 

La classifica presentata nel paragrafo precedente non è alla portata di tutti, probabilmente una piccola percentuale mondiale potrebbe permettersi penne di un certo costo, ma la Montblanc e la Parker sono tra le marche più rinomate che al tempo stesso hanno prodotti per tutte le tasche.

Ce ne sono alcune da migliaia di euro, come penne da centinaia, e anche da 60-70 euro. Dipende dalla scelta del materiale e dalla scelta della punta della penna. Per quanto riguarda il marchio, un regalo del genere è comunque un gran regalo che dura una vita.

In che occasione regalarle

Le penne di lusso rimangono ancora oggi tra i regali intimi e costosi più in voga, soprattutto per determinate classi sociali. In generale, le occasioni migliori per regalarle sono nel caso di una laurea, di un dottorato, insomma, di un qualche traguardo per quanto riguarda la formazione scolastica; oppure per l’ottenimento di un ruolo importante nel mondo del lavoro.

La penna di lusso, infatti, acquista significato quando viene regalata perché legata ad un concetto di ‘prestigio’, con essa si firmeranno documenti, si prenderanno appunti, che verranno identificati di ‘valore’ per il ruolo che abbiamo ottenuto in società.

In realtà, però, questa è solo una faccia della medaglia, dall’altra parte ci sono semplicemente gli appassionati della scrittura, che molte volte sono al tempo stesso collezionisti di oggetti preziosi.

In questo caso le variabili si moltiplicano: ci sono quelle che replicano le piume, come le penne d’oca con il calamaio (per una ristrettissima nicchia sono ancora utilizzate con piacere), per poi passare a quelle con pennino, ad inchiostro libero, o semplicemente quelle a sfera.

La maggior parte delle persone, per comodità, ad oggi non potrebbe mai staccarsi dalla tastiera di un pc. La velocità e il poco sforzo delle mani vince 100 a 0 sulla scrittura a mano; eppure in certi casi la penna è ancora un oggetto imprescindibile.

Come nel caso di dover buttare giù pensieri molto intimi, scrivere una ricetta medica, o ancora lasciare un biglietto, un messaggio, una lettera, o una firma. Insomma, si tratta di un oggetto che fa ancora parte della nostra vita quotidiana. 

A chi regalare una penna di lusso 

Come abbiamo accennato nel paragrafo precedente ci sono varie situazioni in cui il regalo di una penna di lusso potrebbe essere molto apprezzato.

In generale, essendo una guida, possiamo sottolineare che regalare una penna potrebbe essere perfetto per un dottore che ha appena fatto il giuramento, oppure un qualsiasi impiegato che lavora in ufficio e che avrà bisogno di avere una penna nel taschino per le firme, fino poi agli avvocati, ai giornalisti, a tutti coloro che in un certo senso hanno un ruolo ‘di rilievo’ nel settore terziario.

La penna, come i vestiti, può diventare un vero e proprio status simbol, per questo importante averla per certi lavori. A tutto ciò si somma il caso in cui ci troviamo di fronte ad uno scrittore, è scontato dirlo ma sarà sempre e comunque uno dei regali più apprezzati (a prescindere dal fatto che scriva la maggior parte del tempo al pc).