La regina Elisabetta II era di certo la sovrana più conosciuta al mondo e anche tra i più longevi con i suoi 70 anni di regno, ma non era certo la più ricca. Nella classifica dei reali con i patrimoni più consistenti la Corona inglese non è nemmeno nella top ten, e solo uno dei nomi presenti nella lista è famoso anche in occidente. 

Chi sono i sovrani più ricchi del mondo

Per scoprire quali sono le teste coronate più ricche del pianeta dovremo scostare un po' lo sguardo dalle monarchie più conosciute. Il volto più noto nella top ten dei Paperoni reali è quello di Alberto di Monaco, in decima posizione. Principe dal 2005, Albert Alexandre Louis Pierre Grimaldi ha un patrimonio stimato di un miliardo di dollari.

Pochissimo se pensiamo a quello degli sceicchi e dei re ai vertici di questa classifica: tra loro troviamo, al terzo posto tra i reali più ricchi del pianeta, Salman Abdulaziz bin Saud, ottantaseienne re dell’Arabia Saudita che vanta un gruzzolo di ben 18 miliardi di dollari.

Al secondo posto c'è invece il sultano del Brunei Hassanal Bolkiah: il suo patrimonio è di oltre 28 miliardi di dollari, tra i suoi beni si contano circa seicento Rolls Royce ed è anche il sovrano con la dimora reale più grande al mondo: ben 1.788 stanze!

Chi è quindi il più ricco di tutti? Per scoprirlo dobbiamo guardare verso la Thailandia: il sovrano Vajiralongkorn, conosciuto come Rama X, asceso al trono a dicembre del 2016, ha una ricchezza stimata di circa 40 miliardi di dollari e possiede il Golden Jubilee, il gioiello con il diamante più prezioso al mondo.

Il patrimonio della Regina Elisabetta

Anche la Regina Elisabetta era nella classifica dei reali più facoltosi del pianeta, ma il suo nome compare "solo" al dodicesimo posto. Le sue ricchezze sono di certo vaste e solo stimabili a una cifra che in totale si aggirerebbe intorno ai 530 milioni di dollari.

Un calcolo che comprende non solo la vastissima collezione dei gioielli della Corona che la sovrana sfoggiava spesso nelle occasioni ufficiali, ma anche le innumerevoli proprietà. Solo Buckingham Palace, il Ducato di Cornovaglia, il Ducato di Lancaster, Kensington Palace e il resto del Crown Estate ammontano a un valore di 28 miliardi di dollari, a cui vanno aggiunti immancabilmente gli altri investimenti divisi in arte, collezioni pregiate e gioielli.

Chi è la regina più ricca del mondo

Ora che Elisabetta II è morta non è più suo il primato di regina con il patrimonio più grande al mondo. La classifica dei reali più facoltosi è caratterizzata da una forte presenza di re, sceicchi e sultani, tutti uomini, ma pochi scalini più sotto di lei, al quattordicesimo posto, troviamo Beatrice dei Paesi Bassi.

La sovrana, che ha abdicato a favore del figlio nell'aprile del 2013, è ora la (ex) regina vivente più ricca al mondo. I suoi beni ammontano a circa 200 milioni di dollari, una cifra irrisoria se prendiamo in considerazione quella detenuta dal sovrano della Thailandia, e si dividono non solo in lussuose proprietà e investimenti da capogiro, ma anche nell'essere, insieme alla famiglia reale olandese, la principale azionista di Shell, la multinazionale petrolifera ed energetica.