Kia Challenge, la sfida su TikTok legata alla morte di quattro ragazzi

In cosa consiste la Kia Challenge, l'ennesima sfida lanciata su TikTok che ha portato alla morte di quattro giovani ragazzi.

Nella notte del 24 ottobre si è verificato un gravissimo incidente stradale che ha visto coinvolti 6 giovanissimi ragazzi di età compresa tra i 14 e i 19 anni. 

L’incidente è avvenuto a Buffalo, cittadina USA nei pressi di New York e ha portato alla morte di 4 dei ragazzi coinvolti mentre gli altri due sono rimasti feriti.

Secondo quanto affermato dalla stessa polizia di Buffalo, l’incidente potrebbe essere collegato ad una sfida su TikTok, la Kia challege. 

Kia Challenge, in cosa consiste l’ennesima pericolosa sfida lanciata sul social

La Kia Challenge ha cominciato prendere piede sul social la scorsa estate e, come spesso accade, ha cominciato ad impazzare di hashtag in hashtag. 

La sfida in sé, più che pericolosa, è assolutamente illegale. Ad essere pericolose sono le implicazioni e conseguenze che la sfida comporta. 

Sostanzialmente la challenge consiste nel rubare delle auto. In particolare sono 2 i modelli di auto presi di mira e rubati: Kia e Hyundai, e da qui il nome della sfida social. 

Le auto Kia e Hyunday rubate sono quelle uscite sul mercato tra il 2010 e il 2021 e c’è un ben preciso motivo: quei modelli sono molto semplici da rubare. 

I modelli in questione per avviarsi necessitano di una chiave meccanica e non di un telecomando, contrariamente a quanto accade ormai con la maggior parte delle automobili in circolazione. 

Per forzarne l’avvio i ragazzi che si lanciano nella sfida utilizzano un cavo USB e un banalissimo cacciavite.

L’auto sulla quale viaggiavano i ragazzi convolti nell’incidente era proprio una Kia e, al momento dell’avvenimento, risultava rubata. 

Leggi anche: La Dahmer challenge spopola su TikTok: ecco in cosa consiste la macabra sfida

L’aumento dei furti, l’altra conseguenza della sfida Kia su TikTok

Da quando la Kia Challenge ha preso il via e l’hashtag #KiaBoyz ha iniziato a rimbalzare da un profilo all’altro, il numero di furti d’auto è notevolmente aumentato. 

Già il 26 agosto la polizia di Los Angeles metteva in guardia tramite twitter e denunciava un aumento dei furti di circa il 7% tra il 2021 e il 2022 rintracciando nella challenge TikTok la principale causa dell’incremento.

Non solo, a Portland – sempre secondo quanto indicato dalla polizia – l’incremento dei furti è stato del 153% per le Hyundai ed è arrivato a quota 269% per le Kia.

Leggi anche: TikTok “pollo challenge”, la pericolosa sfida culinaria. Obiettivo: sopravvivere

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
772FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate