Instagram è a lavoro per l’introduzione di una nuova funzionalità che gli utenti chiedevano da tempo e che si propone di migliorarne l'esperienza.

La nuova funzionalità riguarderà non soltanto i post IG ma anche la condivisione delle foto. Obiettivo? L’incremento delle interazioni tra gli utenti. Ecco di cosa si tratta.

Il repost arriva su Instagram

La possibilità di condividere contenuti originariamente di qualcun altro non è certo una novità per la maggior parte dei social ma lo è senz’altro per Instagram.

Il social infatti prevede, fino a questo momento, la possibilità di ricondividere solamente delle stories IG. Instagram sta però attualmente lavorando all’introduzione della nuova funzionalità di repost attraverso la quale sarà possibile condividere contenuti pubblicati da altri utenti, comprese le foto.

Ripubblicare i post o i reel di altri utenti era una funzionalità che, ricordiamo, era completamente assente nel social ma che gli utenti hanno sempre richiesto ed atteso.

Un’attesa che pare stia per volgere al termine da quanto ha lasciato trapelare un leaker di primo piano: Matt Navarra. Navarra ha infatti pubblicato un tweet contenente lo screenshot della pagina di Adam Mosseri, il numero uno di Instagram, con in evidenza un tasto di repost.

Il tasto è in realtà molto simile a quello di Tweeter ma con un differente orientamento. La conferma è arrivata poi da IG stessa su Techcrunch: 

"Stiamo esplorando la possibilità di ricondividere i post nel feed, in modo simile a come avviene con le storie, in modo che le persone possano condividere ciò che sentano affine e così i creatori originali siano accreditati per il loro lavoro. Abbiamo in programma di testarlo presto con un piccolo numero di persone".

Leggi anche: Come avere tanti likes su Instagram: la guida definitiva in 9 punti

Condivisione post nei feed Instagram: come e quando avverrà

Ad oggi è possibile condividere i contenuti di altri utenti su IG solo aggiungendoli alle storie, col grande limite che tutti conosciamo: durano solo 24 ore. Un altro modo – non esattamente comodo– è quello di utilizzare app di terze parti.

Ma come si potranno ripostare i contenuti Instagram con il repost? Per quanto riguarda le specifiche modalità e azioni che dovranno essere compiute per ripostare i contenuti, non si sa ancora molto, come spessissimo accade quando si parla di features ancora in fase di test.

L’unico indizio trapelato riguarda la posizione della pagina di Repost che, a quanto sembrerebbe, dovrebbe essere collocata accanto ai post pubblicati, reel e foto in cui siamo stati taggati.

Non rimane che attendere quindi la dichiarazione ufficiale di IG e, se tutto andrà come deve andare, la possibilità di condividere contenuti nei feed potrebbe prestissimo diventare realtà. 

Leggi anche: Funzione Instagram "fissa in alto": scopri come usarla in 5 passaggi