La scelta dell'attrice protagonista del nuovo live action "La Sirenetta" ha innescato un acceso dibattito dividendo, come spesso accade in questi casi, il popolo del web tra quanti hanno apprezzato e quanti invece hanno duramente attaccato la scelta della Disney. 

Nocciolo della questione, per chi ancora non lo sapesse, il colore della pelle dell'attrice che interpreterà la sirenetta più famosa del mondo. 

Ma, nel mare di polemiche che ha investito web e social, ha suscitato moltissima tenerezza un video pubblicato su TikTok che raccoglie le reazioni delle bambine afroamericane nel momento in cui hanno scoperto chi avrebbe avrebbe interpretato Ariel.

Le reazioni delle bambine afroamericane su TikTok

Molti genitori, armati di smartphone, hanno ripreso le reazioni delle loro figlie, immortalando il momento. 

Ecco un video pubblicato dall'utente enza.nails:





"She's like me!", una semplice frase a raccontare tutto lo stupore delle piccole nel momento in cui hanno scoperto che l'attrice che interpreterà il ruolo della Sirenetta è, appunto, di colore come loro. 

"Questa è Ariel"...commenta una delle bambine non appena vede Halle Bailey, l'attrice e cantante 22enne interprete della nuova versione del nuovo live action diretta da Rob Marshall.  "É come me!" esulta un'altra bambina e via così con tutte le reazioni delle piccole spettatrici. 

I video, sia "singoli" che i collage hanno generato piogge di like e commenti, questa volta decisamente positivi. 

La viralità dei video e gli hashtag più utilizzati 

I video delle reaction delle piccole afroamericane stanno spopolando sul TikTok, veicolati da molti hashtag tra i quali quelli più utilizzati al momento sono #representation e #blackmermaid.

Essendo davvero tanti i video che catturano le reazioni delle bambine, la portata del fenomeno è davvero difficile da quantificare.

Il video più virale di tutti ha raggiunto la bellezza di 16 milioni di visualizzazioni e 4,3 milioni di like. Il tutto nel giro di...24 ore appena!

Leggi anche: 3 fattori di successo per un reel virale su Tik Tok!

Il trailer incriminato 

Il trailer della sirenetta è stato rilasciato lo scorso 10 settembre e, apriti cielo, la nuova Ariel non ha la pelle bianca.

L'addio ai capelli rossi ed alla pelle di luna, ha immediatamente incendiato web e social. Gli utenti si sono scatenati sostenendo che Ariel è bianca e tale deve rimanere e che, così facendo, si manca di rispetto sia al cartoon originario che alla stessa fiaba di Hans Christian Andersen.