Goldman Sachs punta su AMD, MU e MRVL

Goldman Sachs ha deciso di puntare su tre titoli del comparto semiconduttori: Advanced Micro Devices (AMD), Micron (MU) e Marvell Technology (MRVL) sono state selezionate tra i Top Picks 2022 del settore. Altri titoli ritenuti interessanti sono Analog Devices, Teradyne, Impinj, ON Semiconductor e Qorvo. (Marvell e Micron Technology sono tra i preferiti anche di Citigroup).

SOX atteso ancora al rialzo

Il settoriale "SOX" (Philadelphia Semiconductor Index) del comparto semiconduttori ha sovraperformato lo S&P500 per il terzo anno consecutivo (non era mai accaduto in passato), e questa tendenza dovrebbe proseguire anche in futuro, pur in un contesto di crescita economica non così brillante come nello scorso anno. Il SOX ha archiviato il 2021 con un 41% circa di crescita e potrebbe mettere alla prova area 4300 in tempi brevi. Obiettivo di più lungo termine in area 5200. Solo discese al di sotto di area 3300 potrebbero fare temere una evoluzione negativa.

AMD forte nel mercato dei server

L'analista di Goldam che si occupa di AMD ritiene che la società stia godendo di un "design win momentum", dal momento che molti produttori di server scelgono i processori AMD per le loro macchine. Secondo Bank of America AMD dovrebbe arrivare al 25% del mercato dei server nel 2022. 

La stima di Goldman è che AMD possa raggiungere profitti "non-GAAP" di 4,3 dollari per azione quest'anno e di 6,47 dollari il prossimo, superando quindi rispettivamente del 28% e del 60% le stime di consensus. Il target price di AMD viene indicato a 170 dollari per azione, nonostante il rialzo del 57% già messo a segno nel 2021 il giudizio resta quindi "buy".

Le attese sono per ricavi pari a 16 miliardi di dollari nel 2021, in crescita dai 9,8 miliardi del 2020, il profitto dovrebbe risultare di 2,63 dollari per azione dagli 1,29 dollari del 2020. Per il 2022 i ricavi sono attesi in crescita del 19%, i profitti del 27%. 

Mondo dei videogiochi in forte crescita

Le attese di Goldman Sachs nei confronti dell'economia sono di una crescita del 3,8% nel 2022, un valore che è stato rivisto al ribasso dal precedente +4,2%, ma alcuni settori in cui AMD è particolarmente attiva potrebbero comunque espandersi in modo considerevole. 

E' il caso delle macchine per videogiochi: Sony si aspetta di vendere 22,6 milioni di Playstation 5 nell'anno fiscale 2022 (che inizia ad aprile), una crescita del 53% sull'anno precedente, mentre per Microsoft la crescita delle vendite di Xbox Serie X dovrebbe essere altrettando rilevante, da 12 milioni a 21 milioni di pezzi.

Marvell, target a 98 dollari

Per quello che riguarda Marvell il target di Goldman è a 98 dollari "With about 80% of revenue rooted in cloud, enterprise, and communications infrastructure, we expect the stock's valuation premium to hold and for the company to grow revenues and expand profits at a healthy clip into its multiple". Il giudizio sul titolo è stato alzato da neutrale a "buy" il 3 dicembre dopo la presentazione dei conti del terzo trimestre che avevano mostrato una crescita dei ricavi del 61% a 1,21 miliardi di dollari e una crescita dell'utile per azione del 72%.

Micron Technology piace agli analisti

Su Micron Technology Goldman Sachs (Toshiya Hari) ha recentemente alzato il target a $101 da $88 e ha confermato il rating "buy". Deutsch Bank (Sidney Ho) ha confermato di recente il giudizio "buy" a ha alzato il target a $100 da $90. "Consistent with our industry checks, the DRAM market appears to be better-than-feared and we continue to believe that the current DRAM trough will be less severe and shorter than previously expected". Il target del Credit Suisse (John Pitzer) è stato alzato da $110 a $130 "We argue more consistent returns and a recognition of memory’s growing importance to the Data Economy will drive meaningful FCF growth and multiple expansion".

(Alessandro Magagnoli)