Dopo la debolezza della scorsa ottava l'ultima settimana è stata contrassegnata da acquisti sui principali mercati azionari internazionali, con Wall Street che segna nuovi record, grazie non solo alle nuove rassicurazioni arrivate dalla varie Banche Centrali in tema di politica monetaria ma anche in scia all'accordo bipartisan negli Stati Uniti per il piano infrastrutturale da circa mille miliardi di dollari (di cui 600 di investimenti effettivi) messo a punto dall'amministrazione Biden.

In questo contesto non mancano gli elementi negativi che potrebbero riportare nervosimo tra gli investitori e al primo posto troviamo la "variante Delta" per quanto riguarda il Covid19 che, con la risalita dei contagi in alcuni Paesi, potrebbe avere un impatto sulla ripresa economica in atto.

Sul mercato valutario l'Euro ha cercato di recuperare alcune posizioni nei confronti del Dollaro ma i prezzi sono rimasti sotto le importanti resistenze situate sulla soglia degli 1.20 oltre i quali si avrebbe un segnale di positività.

Tra le Materie Prime si conferma sempe forte il Petrolio con le quotazioni che guardano l'area dei 75$ che rappresentano i massimi degli ultimi anni.

L'analisi del FTSE Mib

Anche per il nostro indice principale l'ultima ottava è stata all'insegna dei rialzi (saldo +1.16%) con le quotazioni che si fermano oltre l'area dei 25500 punti; nel breve importante per il FTSE Mib sarà la tenuta di questi livelli per proseguire il recupero in atto in direzione dei massimi di periodo situati nei pressi dei 26mila punti.

Al ribasso segnali di debolezza si avrebbero solo con ritorni sotto la soglia dei 25mila punti.

I TITOLI in watchlist

Tra i titoli interessanti per la prossima settimana troviamo MONCLER, che oltre i 58 euro avrebbe un primo target sui massimi di sempre, e la "piccola" GPI con il superamento dei suoi massimi situati in area 14.40-14.50 euro

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf, che nel 2020 hanno generato un guadagno del 170% e nel 2021 è superiore al 260%, invia subito un Sms/Whatsapp al +39 375 567 0835 digitando "Info Origlia" oppure chiama lo 02 400 42 139.

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj