L'anno scorso, i bassi tassi di interesse e la riapertura delle economie di tutto il mondo, hanno spunto in alto il mercato azionario, con l'S&P500 salito di quasi il 27%.

Gli investitori ora devono affrontare venti contrari legati all'inflazione dilagante e all'aumento dei rendimenti obbligazionari.

Si tratta di due fattori che rendono i titoli growth meno attraenti, ma alcuni analisti di Wall Street vedono ancora un significativo rialzo di quest azioni.

Due azioni con uno straordinario potenziale di crescita

Sulle pagine di The Motley Fool, uno dei collaboratori, Trevor Jennewine, segnala che Matthew Carletti di JMP Securities ha un obiettivo di prezzo di 95 dollari su Lemonade ( NYSE:LMND ), il che implica un rialzo del 156% rispetto alle valutazioni correnti.

Naved Khan di Truist Securities, invece, ha un target di 88 dollari su Redfin ( NASDAQ: RDFN ), con un potenziale di upside del 166% rispetto al prezzo attuale. Jennewine ci tiene a precisare che questi target rappresentano solo l'opinione di una persona, ma dati i potenziali guadagni in gioco, ritiene valga la pena dare un'occhiata più da vicino a entrambe le società.

Lemonade

Lemonade reinventa l' assicurazione attraverso la lente della tecnologia moderna.
Tradizionalmente, le compagnie assicurative hanno assunto attuari per fissare i prezzi, agenti per vendere polizze e periti per gestire i sinistri.

Lemonade integra i suoi dipendenti con big data e intelligenza artificiale, con l'obiettivo di rendere il proprio business più efficiente.

In particolare, i consumatori interagiscono con i chatbot basati sull'intelligenza artificiale per acquistare politiche e presentare reclami, il che non solo crea un'esperienza utente senza attriti, ma mantiene anche basse le spese per il personale di Lemonade.

Allo stesso modo, la sua piattaforma digitale acquisisce circa 100 volte più dati per cliente rispetto alle applicazioni utilizzate dagli assicuratori legacy.

I modelli di apprendimento automatico correlano quindi queste variabili con la probabilità dei reclami, consentendo teoricamente a Lemonade di sottoscrivere le polizze in modo più preciso.

Guardando al futuro, Lemonade ha tutte le carte in regola per salire del 156% nei prossimi 12 mesi.

Redfin

Redfin è il terzo motore di ricerca immobiliare più popolare, attirando 49,1 milioni di visitatori mensili nel terzo trimestre del 2021.

Questo offre all'azienda un vantaggio significativo, poiché ci sono oltre 130.000 intermediari negli Stati Uniti.

In altre parole, il settore immobiliare residenziale è altamente frammentato, ma il marchio differenziato di Redfin e le proprietà web di vasta portata lo differenziano dagli altri, aiutando l'azienda acquisire clienti in modo efficiente in termini di costi.

Per rafforzare questo vantaggio, Redfin mira a essere una soluzione end-to-end per acquirenti, venditori e affittuari di case.

L'azienda fornisce servizi di intermediazione, mutui e titoli, oltre all'acquisto di case direttamente tramite RedfinNow.

Redfin sta guadagnando quote in un mercato enorme. Negli Stati Uniti, le commissioni immobiliari da sole rappresentano un'opportunità di 93 miliardi di dollari, ma questa cifra non tiene conto degli affitti, dei mutui o delle spese di liquidazione del titolo.