3 azioni da evitare questa settimana per non bruciare soldi

Ecco tre titoli azionari da cui stare alla larga nelle prossime sedute perchè potrebbero rivelarsi investimenti molto sbagliati.

Image

Nella consueta rubrica su The Motley Fool, la scorsa settimana Rick Munarriz aveva consigliato di stare alla larga da Coca-Cola, Blue Apron e Tencent Music Entertainment.

Il primo titolo ha perso il 7% nelle ultime cinque sedute, il secondo è crollato del 16% e il terzo dell'1%. In media le 3 azioni hanno riportato una flessione dell'8%, ben più ampia del calo del 3% accusato dall'S&P500 nello stesso arco temporale.

Per la settimana di Borsa iniziata oggi, il consiglio è di evitare Alibaba, Tesla e Nordstrom, visto che sono considerati investimenti vulnerabili.

Alibaba

Alibaba sarà chiamato a presentare i conti degli ultimi 3 mesi nel corso di questa settimana e l'appuntamento è precisamente per giovedì prima dell'apertura di Wall Street.

Alibaba è stato uno dei titoli growth più forti del mercato nel corso degli anni, ma al giorno d'oggi la situazione è ben diversa.

I ricavi del gruppo sono aumentati di appena il 9,7% nel trimestre precedente, ed è stata la prima volta nella sua storia dalla quotazione in Borsa che non è riuscito a produrre una crescita della top-line a due cifre.

Le prospettive per la trimestrale in arrivo sono ancora peggiori: gli analisti vedono i ricavi anno su anno rallentare a un ritmo del 2%, con l'utile per azione in forte contrazione.

La società non ha raggiunto gli obiettivi di profitto di mercato nella metà degli ultimi quattro trimestri e gli analisti stanno riducendo le loro proiezioni a breve termine. Alibaba dovrebbe riprendersi in futuro, ma intanto la trimestrale in arrivo può deludere il mercato.

Tesla

Le azioni Tesla ultimamente non stanno certo performando bne, tanto che venerdì scorso ha toccato il minimo di 10 mesi e ha perso quasi la metà del suo valore dal picco di novembre.

Tesla ha fatto un ottimo lavoro nel rendere popolari le auto elettriche e anche ora, con le case automobilistiche tradizionali che producono veicoli di questo tipo, Tesla rappresenta ancora la stragrande maggioranza delle vendite di auto elettriche negli Stati Uniti.

L'elevata valutazione del titolo è una testimonianza della crescita di Tesla e del vantaggio dominante nella sua nicchia, ma c'è anche un prezzo premium nel titolo a causa di Elon Musk e questo alimenta qualche preoccupazione nel breve termine.

Nordstrom

Nordstrom riporterà i risultati finanziari del suo primo trimestre fiscale dopo la chiusura di Wall Street martedì e il timore è che i conti potrebbero rivelarsi problematici.

Abbiamo visto i rivenditori retail subire un duro colpo la scorsa settimana dopo aver pubblicato risultati trimestrali deludenti. Se i discount non stanno andando così bene, bisogna considerare che Nordstrom avrà difficoltà.

È giusto sottolineare che le azioni di Nordstrom sono aumentate del 38% il giorno dopo che la società ha pubblicato i risultati esplosivi due mesi fa per l'ultimo trimestre del 2021. Negli ultimi mesi però il sentiment ha iniziato a inasprirsi sui titoli delle società retail.