A Piazza Affari prosegue senza sosta la discesa di Banca Monte Paschi che anche oggi perde terreno, vivendo la decima seduta su 11 in territorio negativo.

Banca MPS continua a scendere

Il titolo, dopo aver ceduto circa un punto percentuale oggi, arretra anche oggi a dispetto dell'intonazione timidamente positivi dei principali indici a Piazza Affari.

Le azioni della banca senese sono fotografate negli ultimi minuti a 0,8854 euro, con una flessione dell'1,53% e oltre 1,9 milioni di azioni transitate sul mercato fino ad ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 3,3 milioni.

Banca MPS val meno di un caffè. Citigroup resta cauta

Banca Monte Paschi ormai vale meno di un caffè, dopo che a metà mese ha abbandonato la soglia di 1 euro, senza riuscire più a riportarsi al di sopra di essa per il momento.

Quest'oggi il titolo è finito sotto la lente di Citigroup, i cui analisti mantengono una view cauta, con la conferma di una raccomandazione "neutral".    

Banca MPS: gli analiti rivedono le stime

La banca USA ha rivisto le stime su Banca Monte Paschi per tenere conto dei risultati del terzo trimestre e dei trend recenti.

Per il 2021 le previsioni sull'eps passano da -0,01 a -0,02 euro, soprattutto per via di minori ricavi, mentre per il 2022 sono confermate le stime e quelle relative al 2023 e al 2024 salgono rispettivamente dell'8% e del 9%.