Un finale di settimana da protagonista per Bper Banca che oggi mette a segno la migliore performance non solo nel settore bancario, ma nell'intero paniere delle blue chips.

Bper Banca in evidenza sul Ftse Mib

Il titolo, che mostra una evidente forza relativa rispetto al Ftse Mib, dopo aver chiuso la sessione di ieri con un progresso di quasi un punto e mezzo percentuale, oggi sale per la quarta seduta consecutiva.

Negli ultimi minuti, Bper Banca si presenta a 1,834 euro, con un rialzo del 2,49% e oltre 11 milioni di azioni passate di mano fino ad ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 12 milioni.

Bper Banca: Cda delibera piano ottimizzazione del personale

Bper Banca guadagna terreno dopo che il Cda della società ha deliberato l’avvio di un processo volto a ottimizzare l’organico del gruppo.

Un obiettivo che sarà raggiunto attraverso l’uscita di 1700 risorse, pari al 10% del totale, ma si sale a oltre 2.000 persone includendo le uscite previste dall’accordo con Intesa Sanpaolo, e un piano di ingressi finalizzato a favorire il ricambio generazionale.

Gli interventi, definiti nell’ambito delle linee guida del business plan 2022-2024 in fase di definizione, saranno da attuarsi entro il 2024. Il costo della manovra è atteso essere spesato nel bilancio d’esercizio 2021.

Bper Banca: le stime di Equita sui costi dell'ottimizzazione organico

Considerando i costi occorsi in precedenti operazioni di ottimizzazione del personale da parte della banca (il business plan 2019-2021 prevedeva uscite per 1700 persone a fronte di accantonamenti per esodi incentivati e Fondo di Solidarietà al 2020 pari a 136 milioni di euro), gli analisti di Equita SIM stimano in via preliminare che l’impatto dell’iniziativa possa pesare per circa 150-180 milioni di euro sull’utile 2021, contro la loro stima di utile reported di 693 milioni.

Nelle loro stime gli esperti della SIM milanese includevano già una progressiva riduzione del personale, ma calcolano che i risparmi in termini di costi possano essere superiori rispetto a quelli già inclusi nelle loro stime.

Questo rende più visibile il target trimestrale di costi operativi in area 530 milioni di uro indicato durante l’ultima call. Nel piano precedente, a fronte di un numero analogo di uscite, Bper Banca ha conseguito risparmi per circa 80 milioni di euro annui.

Equita SIM ricorda che il business plan dovrebbe essere presentato entro il primo trimestre del prossimo anno e intanto mantiene una view cauta sul titolo, con una raccomandazione "hold" e un prezzo obiettivo a 2,2 euro.

Bper Banca: la view di Kepler Cheuvreux

Lo stesso rating è stato reiterato oggi da Kepler Cheuvreux, con un target price alzato da 1,9 a 2 euro.
Con riferimento al piano di ottimizzazione del personale, gli analisti stiano un onere one-off di 170 milioni di euro e risparmi di 90 milioni a partire dal 2025.

Bper Banca: bullish la view di Goldman Sachs

A puntare sul titolo è Goldman Sachs che oggi ha confermato la raccomandazione "buy", con un fair value incrementato del 7% a 2,7 euro.

La banca USA, al pari di Kepler Cheuvreux, ha calcolato che la riduzione di personale comporterà un costo one-off di 170 milioni di euro al loro delle imposte.

Considerate le stime di utile netto in aumento del 9% nel 2025, Goldman Sachs vede un incremento dell'utile per azione del 7% nel periodo 2021-2022.