RENDIMENTO PORTAFOGLIO ITALIA 2021 +41,60%

I timori riguardanti l'inflazione, che potrebbero spingere le Banche Centrali a cambiare la loro politica monetaria, uniti allo "spettro" del lockdown, con l'Austria che da domani e per 10-20gg chiude molte attività e che potrebbe essere seguita con misure restrittive anche da altri Paesi, impattano sui principali mercati azionari che chiudono l'ultima settimana in ordine sparso.

Sul mercato delle valute prosegue la debolezza dell'Euro che nei confronti del Dollaro scende sotto la soglia degli 1.13 e mette nel mirino i prossimi target ribassisti posti nei pressi degli 1.117-1.1180

I timori di un rallentamento economico impatta anche sul prezzo Petrolio con il WTI che si porta a contatto con i forti supporti ed ex massimi di Luglio posti sulla soglia dei 76/76.5$ al barile; nel breve importante sarà la tenuta di questi livelli per evitare una prosecuzione del movimento ribassista.

L'analisi del FTSE Mib

La debolezza del settore bancario ha impattato sul nostro indice principale che hanno chiuso la settimana sotto i 27350 punti (-1.4 il saldo dell'ottava); nel breve la perdita dei primi supporti posti sui 27400-27450 punti ha senza dubbio indebolito il FTSE Mib che, in caso di mancato recupero dei livelli sopra segnalati, potrebbe proseguire la sua discesa in direzione dei 27000-26950 punti dove andrebbe a chiudere il gap up lasciato aperto il 1° Novembre 2021 ma senza cambiare il trend primario che rimane sempre al rialzo.

Tra i titoli in watchlist per la nuova ottava troviamo TELECOM tornata ad essere oggetto di interesse da parte del Fondo americano KKR; a seguire RECORDATI che con conferme oltre i 54.50 euro avrebbe un primo target sulle resistenze e top di sempre posti sui 57.5 euro ed infine CEMBRE con ritorni verso i forti supporti in area 28 euro.

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf scrivi a: p.origlia@trend-online.com

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj