Dividendi Aristocratici e Dividendi King

Quando un società dell'S&P 500 aumenta il suo dividendo ogni anno per almeno 25 anni consecutivi, diventa un Dividendo Aristocratico.

Se questa striscia è confermata per altri 25 anni e viene superata la soglia dei 50 anni consecutivi, allora diventa un Dividend King.

5 Dividendi King da comprare e tenere per sempre

Dalla pagine di The Motley Fool, Leo Sun segnala cinque Dividend King che gli investitori possono acquistare e detenere per sempre per avere rendimenti costanti nel tempo.

I cinque titoli in questione sono: Coca-Cola ( NYSE:KO ), Procter & Gamble ( NYSE:PG ), Colgate-Palmolive (NYSE:CL ), Johnson & Johnson ( NYSE:JNJ ) e Hormel ( NYSE:HRL ) .

Tutti questi titoli hanno delle caratteristiche comuni: possiedono marchi sempreverdi, pagano rendimenti più elevati rispetto al rendimento del Tesoro a 10 anni dell'1,6% e il loro payout ratio si mantiene al di sotto del 100%.

Titolo                                  Rendimento Dividendi                       Anni consecutivi pagamento 

Coca-Cola                                        3%                                                     59

Procter & Gamble                            2,6%                                                  64

Colgate-Palmolive                           2,1%                                                  58

Johnson & Johnson                         2,6%                                                  59

Hormel Foods                                 2%                                                      55


Queste cinque società hanno resistito a quattro grandi recessioni durante gli ultimi tre decenni, aumentando i loro dividendi ogni anno.

La performance passata non è certo garanzia di guadagni futuri, ma questa resilienza indica che rimarranno ottimi titoli difensivi da tenere durante le future recessioni economiche.

Attività ben diversificate e in evoluzione

I cinque Dividend King di cui stiamo parlando, possiedono tutti attività ben diversificate.
La Coca-Cola ha lottato con il calo dei tassi di consumo di soda, ma ha diversificato il suo portafoglio con tè, succhi di frutta, bevande sportive, acqua in bottiglia e persino bevande alcoliche per attutire il colpo.

I 65 marchi di Procter & Gamble includono Bounty, Gillette, Head & Shoulders, Pampers e Tide; e Colgate-Palmolive vende i suoi prodotti omonimi e altri noti marchi per la pulizia e la cura della persona come Softsoap, Irish Spring e Ajax.

Entrambe le società hanno beneficiato dell'accelerazione delle tendenze di acquisto durante la pandemia e probabilmente continueranno a crescere dopo la fine della crisi.

I prodotti farmaceutici, sanitari di consumo e i dispositivi medici di Johnson & Johnson crescono tutti a ritmi diversi, ma i loro punti di forza di solito compensano quelli di debolezza.

Hormel ha registrato una forte domanda per i suoi marchi di carne confezionata durante la pandemia, mentre la popolarità dei suoi marchi SPAM e Skippy ha permesso alla sua attività internazionale di generare una crescita record degli utili negli ultimi cinque trimestri.

Crescita affidabile a lungo termine a valutazioni ragionevoli

Sulla base di questi punti di forza, gli analisti si aspettano che tutte e cinque le società genereranno una crescita stabile degli utili nei prossimi cinque anni.
Le loro azioni vengono anche scambiate su multipli ragionevoli, con riferimento in particolare al rapporto prezzo/utili.

I cinque Dividend King indicati da Leo Sun non sono titoli ideali per investitori orientati alla crescita con orizzonti brevi di investimento.

Sono al contrario ottimi investimenti per quanti intendono detenere le proprie azioni per decenni, reinvestire i dividendi e trarre profitto dai rendimenti composti.