Le azioni con dividendi possono essere straordinarie fonti di reddito per gli investitori. Soprattutto per i pensionati, i loro pagamenti regolari possono essere utilizzati per aiutare a coprire le spese quotidiane o extra.

Dividendi: cosa è importante nella scelta di un titolo azionario

Come spiegato da David Jagielski, uno dei contributori di The Motley Fool, non tutte le azioni da dividendo sono un buon investimento.

Quando si valuta un investimento, è importante considerare la forza del business sottostante e quanto è probabile che quel titolo azionario continui a effettuare pagamenti regolari del dividendo al livello attuale o migliore.

Inoltre, se il tuo obiettivo è il reddito, il rendimento stesso del dividendo deve essere abbastanza attraente da rendere redditizio l'investimento.

Agli attuali prezzi delle azioni, Medical Properties Trust ( NYSE: MPW ), Duke Energy ( NYSE: DUK ) e Telus ( NYSE: TU ) rendono tutte il 4% o più, e tutte potrebbero essere ottime opzioni per i pensionati da acquistare oggi.

Medical Properties Trust ( NYSE: MPW )

Medical Properties Trust è un fondo di investimento immobiliare (REIT), il che significa che è obbligato a pagare almeno il 90% dei suoi profitti annuali in dividendi agli azionisti.

Finché un REIT riscuote gli affitti e non ha problemi con gli inquilini, può costituire un solido investimento a reddito.

Investire in REIT di appartamenti o in quelli che possono dipendere dalla raccolta di denaro da persone senza lavoro, può essere rischioso, mentre un REIT come Medical Properties Trust, che si concentra sul settore sanitario, è molto più sicuro.

Quasi l'85% del portafoglio di questo REIT è costituito da ospedali, con una buona diversificazione geografica, visto che le sue 431 strutture sono distribuite in nove paesi.

Tutti fattori che contribuiscono a rendere questo un investimento sicuro a lungo termine.
Un altro motivo per cui gli investitori di reddito adoreranno questo REIT è che ha aumentato il suo payout.

Il suo dividendo trimestrale di 0,28 dollari per azione è più alto del 27% rispetto agli 0,22 dollari che il REIT pagava cinque anni fa.

Oggi il rendimento è del 5,2%, ben al di sopra del rendimento medio dell 'S & P 500 di appena l'1,5%, ma con un buone prospettive per un aumento dei dividendi futuri.

Medical Properties Trust offre una grande stabilità ai pensionati e, con un rendimento da dividendi elevato, offre loro anche molti incentivi a mantenerlo nei loro portafogli per molti anni.

Duke Energy ( NYSE: DUK )

Le azioni del settore energia sono molto interessanti per i loro dividendi, perché possono offrire ancora più stabilità dei REIT.

Sebbene possano esserci fluttuazioni nell'uso di energia a causa delle condizioni meteorologiche, tali anomalie tendono a bilanciarsi nel lungo periodo e le aziende come Duke Energy possono generalmente aspettarsi di realizzare utili abbastanza consistenti.

Questo può significare che le società del settore energia hanno un potenziale di crescita limitato a meno che non effettuino acquisizioni, ma per gli investitori in reddito la cosa più importante è che i profitti delle società rimangano forti.

I ricavi di Duke Energy negli ultimi cinque anni sono rimasti in un intervallo abbastanza ristretto tra 22 miliardi e poco più di 25 miliardi di dollari. Con un margine lordo di quasi il 50%, le operazioni della società sembrano solide.

I suoi profitti hanno subito un duro colpo nel 2020 a causa della decisione di annullare il progetto Atlantic Coast Pipeline che stava sviluppando con Dominion Energy, ma su base rettificata, l'utile per azione di 5,12 dollari era leggermente superiore ai 5,06 dollari dell'anno precedente.

Gli investitori potrebbero inizialmente essere spaventati nel vedere un payout superiore al 200%, ma Duke Energy genera un sacco di soldi.

L'anno scorso la società ha accumulato 8,9 miliardi di dollari di liquidità, un dato significativamente superiore ai 2,8 miliardi di dollari pagati in dividendi.

Agli attuali prezzi delle azioni, il dividendo di Duke Energy rende circa il 4%, ricordando che la cedola trimestrale è stata aumentata da 0,825 dollari di cinque anni fa a 0,965 dollari, con un incremento dl 17%.

Con un ottimo rendimento supportato da un'attività stabile, Duke Energy offre un altro dividendo molto interessante e i pensionati possono sentirsi a proprio agio nel mantenere il titolo nei loro portafogli a lungo termine.

Telus ( NYSE: TU )

Telus è un titolo a bassa volatilità che raramente registra grandi movimenti del prezzo, ma con un rendimento del dividendo pari al 4,8%, è un'opzione decisamente migliore rispetto a quella di lasciare i soldi sul conto corrente.

Per i pensionati Telus può rappresentare un investimento ideale perché, essendo una delle principali società di telecomunicazioni in Canada, è un leader del settore e una scommessa sicura per continuare a produrre ottimi risultati per il futuro.

L'azienda non ha finito di crescere: con il lancio del 5G wireless e del suo servizio PureFibre, ci sono ancora diversi modi in cui Telus può vendere i suoi servizi.

Per il 2021, la società prevede che i ricavi consolidati cresceranno fino al 10%, in aumento rispetto alla crescita del 5,5% raggiunta lo scorso anno.

Con un payout ratio del 77%, il dividendo di Telus non è in pericolo, anzi potrebbe continuare a crescere in futuro.
Negli ultimi cinque anni, il management ha aumentato i pagamenti trimestrali di oltre il 41% ed è improbabile che questa tendenza cambi, in previsione di un 2021 forte per il gruppo.