Chi è in pensione o si sta avvicinando a questa meta, vorrà sicuramente prendere in considerazione l'idea di includere azioni con dividendi di alta qualità nel proprio portafoglio.

Come spiegato da Keith Speights sulle pagine di The Motley Fool, queste azioni forniscono un reddito costante su cui si può contare e alcune di esse offrono anche interessanti prospettive di crescita.

Anche se la pensione non è ancora all'orizzonte, si potrebbe comunque apprezzare la sicurezza di possedere solidi titoli azionari che pagano dividendi.

Come evidenziato a Speights, quasi 4.000 titoli negoziati a Wall Street pagano dividendi, ma non c'è da preoccuparsi se non si ha tempo di setacciarli tutti. Ecco tre titoli con i migliori dividendi che sono ottime scelte da acquistare a giugno.

AbbVie ( NYSE: ABBV )

Probabilmente la cosa più importante da sapere su Abbvie è che si tratta di un Dividendo Aristocratico, ossia di una società che ha aumentato il suo dividendo per oltre 25 anni: nel caso di Abbvie parliamo di ben 49 anni consecutivi.
Da evidenziare inoltre che il titolo paga un dividendo con un succoso rendimento del 4,5%.

Quanto sarà affidabile il dividendo di AbbVie in futuro?

Dopotutto, è probabile che le vendite del farmaco più venduto dell'azienda, Humira, crollino a partire dal 2023.

Speights non crede ci sia motivo di preoccuparsi: AbbVie sapeva da anni che era solo questione di tempo prima che Humira perdesse l'esclusiva negli Stati Uniti.

L'azienda ha sviluppato la propria pipeline di candidati e ha completato acquisizioni strategiche con l'obiettivo di mantenere il proprio slancio dopo che le vendite di Humira si fossero esaurite.

La strategia di AbbVie dovrebbe funzionare abbastanza bene e le previsioni sono per un rapido ritorno a una crescita modesta dal 2024, con un forte incremento dei ricavi per il resto del decennio.

La linea di fondo è che AbbVie sembri destinato a mantenere la sua serie di aumenti dei dividendi per molto tempo a venire.

Brookfield Renewable ( NYSE:BEP ) ( NYSE:BEPC )

Ci sono un paio di modi per investire in Brookfield Renewable ed entrambi forniscono grandi dividendi.
Brookfield Renewable Partners, che ha come ticker BEP, è una società in accomandita LP) con un rendimento da dividendi appena al di sopra del 3%. Brookfield Renewable Corporation, il cui ticker è BEPC, ha un rendimento da dividendi del 2,9%.

Investire in azioni di energia rinnovabile è una mossa intelligente in questo momento, con Brookfield Renewable che si classifica tra le migliori del gruppo. Brookfield Renewable gestisce un'importante piattaforma di energia rinnovabile con impianti idroelettrici, eolici, solari e di stoccaggio distribuiti in quattro continenti.

Easterly Government Properties

Easterly Government Properties ( NYSE:DEA ) è un fondo di investimento immobiliare ( REIT ) che paga un dividendo appetitoso, il cui rendimento attuale è pari ad oltre il 4,8%.

La società si concentra sull'acquisto di proprietà e sulla loro locazione al governo degli Stati Uniti.

Al 31 marzo 2021, Easterly Government Properties possedeva 82 proprietà, tutte tranne due affittate ad agenzie governative degli Stati Uniti. Da allora, il REIT ha acquisito altre due proprietà che ha affittato ad agenzie federali.

Easterly Government Properties è un titolo con un dividendo di alta qualità da acquistare in questo momento.