Ci sono ragioni per cui agli investitori piace essere pagati mensilmente, piuttosto che trimestralmente.

I dividendi mensili possono aiutare i pensionati ad avere un flusso di cassa più consistente.
Invece di cercare di bilanciare il tuo portafoglio, selezionando titoli che pagano un dividendo su base trimestrale, per ottenere un reddito costante puoi puntare sulle azioni con dividendi staccati mensilmente.

Dalla pagine di The Motley Fool, im Halley segnala tre titoli azionari che staccano la cedola ogni mese: Whitestone REIT, Stag Industrial e Realty Income.

Whitestone REIT (NYSE:WSR)

Whitestone è un REIT che si concentra su proprietà di vendite al dettaglio resistenti all'e-commerce, clienti in quartieri ricchi.

Questi includono negozi di alimentari, ristoranti e altre attività che forniscono necessità quotidiane o intrattenimento, principalmente nei centri commerciali all'aperto nella Sun Belt.

Le azioni della società sono aumentate di oltre il 15% quest'anno e il titolo ha pagato un dividendo mensile per 133 mesi consecutivi (poco più di 11 anni).

Whitestone si concentra sui clienti di fascia alta, ma l'anno scorso era ancora preoccupato per i blocchi di attività legati alla pandemia.

La società ha tagliato il suo dividendo mensile ad aprile 2020 da 0,095 a 0,035 dollari per azione, con un rendimento ai prezzi attuali pari al 4,6%.

Stag Industrial (NYSE:STAG)

Stag Industrial ha visto le sue azioni aumentare di oltre il 30% quest'anno. Ciò ha ridotto leggermente il rendimento del dividendo che si è attesta al momento al 3,46%, quasi il triplo della media dell'S&P500 pari all'1,30%.

Stag offre agli investitori un dividendo mensile di 0,120833 per azione, dopo averlo aumentato per sette anni consecutivi.

Il portafoglio della società è diversificato e nessun cliente è responsabile di più del 4% delle entrate degli inquilini.

Ciò significa che probabilmente c'è molta crescita in vista per Stag e i suoi clienti.

Realty Income (NYSE:O)

Le azioni di Realty Income sono aumentate di poco più del 20% quest'anno. La società paga un dividendo mensile di 0,2355 dollari per azione, con un rendimento del 3,93%.

C'è poco rischio nel dividendo; è stato erogato per 613 mesi consecutivi ed è stato incrementato per 95 trimestri consecutivi con un tasso medio annuo composto di crescita del 4,4%.

La base clienti è molto solida, con la società che ha riferito che il 99,4% del suo canone contrattuale è stato incassato a luglio.