Tenaris sbanca: ecco fin dove salirà. Dividendo sorprenderà

Tenaris si riscatta con un bel rally dopo l'affondo di venerdì: un broker alza il target price. Più di qualcuno scommette su un aumento del dividendo.

Sulla scia della progressiva accelerazione del Ftse Mib, ch si spinge su nuovi top di seduta al di sopra dei 21.300 punti, accelera al rialzo anche Tenaris che sfoggia il rally più poderoso oggi nel paniere delle blue chip.

Tenaris si riscatta con un bel rally dopo l’affondo di venerdì

Il titolo, dopo essere stato colpito dalle vendite venerdì scorso, tanto da chiudere la giornata con un affondo di quasi punti percentuali, vive una seduta speculare oggi.

Negli ultimi minuti Tenaris si presenta a 14,635 euro, con un rialzo del 5,02% e oltre 2,2 milioni d azioni passate di mano fino a ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 2,5 milioni.

Investire non deve essere così difficile. Scopri i piani di risparmio di Scalable Capital.

➔ Attiva piani di risparmio in azioni e in più di 1700 ETF, su cui non pagherai mai commissioni. Puoi anche scegliere di attivare piani di risparmio in crypto.

➔ Scegli il tuo piano di risparmio, l’intervallo d’investimento e la data di esecuzione. Piano di risparmio creato in pochi click!

Con la promozione Scalable tutti i nuovi clienti che apriranno un conto, riceveranno gratuitamente un’azione o un Etf sostenibile.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Tenaris allunga con petrolio in rialzo

Il titolo mostra più forza degli altri protagonisti del settore oil a Piazza Affari, amplificando l’andamento del petrolio. Dopo una mattinata vissuta nel segno della debolezza, l’oro nero ha recuperato le perdite e ha virato in positivo, presentandosi negli ultimi minuti a 86,3 dollari, con un progresso dello 0,82%.

Tenaris: Jefferies alza il target price. Upside è molto allettante

A dare una marca in più a Tenaris contribuiscono sicuramente le indicazioni arrivate da alcuni analisti e ci riferiamo in particolare a quelli di Jefferies che da una parte hanno ribadito la raccomandazione “buy” sul titolo e dall’altra hanno alzato il prezzo obiettivo da 20 a 22 euro, valore che implica un potenziale di upside di oltre il 51% rispetto alle quotazioni correnti a Piazza Affari.

Jefferies ha messo mano anche alle stime di Tenaris, alzando del 19% quelle riferite all’Ebitda 2023.

Gli analisti spiegano che tale mossa è stata decisa alla luce del forte bilancio del gruppo, che fornisce una protezione dalla volatilità di mercato, ma le stime sono state riviste anche in ragione della capacità finanziaria che permetterà a Tenaris di distribuire maggiori dividendi nel medio termine.

Tenaris: anche Mediobanca è bullish e vede dividendo in aumento

A scommettere in tal senso è anche Mediobanca Securities che a inizio mese ha reiterato il rating “outperform” su Tenaris, con un target price tagliato del 3% a 19 euro.

Dopo l’Investor Day di fine settembre, da cui è arrivato un messaggio costruttivo, gli esperti credono che insieme ai conti del terzo trimestre, Tenaris possa annunciare un aumento del dividendo.

Nel dettaglio Mediobanca si aspetta una cedola pari a 0,5 dollari per azione quest’anno, in aumento rispetto a quella del 2021 pari a 0,41 dollari.     

Davide Pantaleo
Davide Pantaleo
Davide Pantaleo da quasi un ventennio si occupa di Borsa e Finanza. Dopo aver svolto per diversi anni l'attività di promotore finanziario in Italia e all'estero, nel 2005 entra nel team di Trend-online con l'incarico di redattore.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
776FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate