RENDIMENTO PORTAFOGLIO ITALIA 2021 +38.98%

I listini europei archiviano una seduta effervescente nel giorno delle banche centrali (Bce e BoE), mentre Wall Street si muove contrastata (il Nasdaq perde circa l’1,4%) dopo i record aggiornati ieri alla luce delle decisioni della Fed,  che nella serata di ieri ha raddoppiato la portata del Tapering confermando max 3 rialzi dei tassi d'interesse nel 2022.

In questo contesto la Bce ha tenuto fede alle previsioni mantenendo il costo del denaro intorno a zero e stabilendo che il PEPP (programma di emergenza legato alla pandemia del valore complessivo di 1.850 miliardi di euro) si chiuderà a fine marzo. Le entrate del debito giunte a scadenza nell’ambito Pepp saranno reinvestite fino al 2024. Verrà nel frattempo potenziato il programma degli acquisti Qe: 40 miliardi al mese nel primo trimestre 2022, 30 miliardi nel secondo trimestre e poi nuovamente 20 miliardi almeno fino a ottobre, se necessario anche oltre per garantire una politica monetaria accomodante. L'Eurotower ha anche alzato le stime sull’inflazione ma non vede nel nuovo anno un rialzo dei tassi

Sul mercato delle valute ha recuperato terreno l'Euro che nei confronti del Dollaro si porta oltre la soglia degli 1.13 e mette nel mirino le forti prime resistenze di breve situate nei pressi degli 1.137-1.138 oltre i quali si avrebbe un segnale di forza

L'analisi del FTSE Mib

Anche per il nostro indice principale è stata una giornata caratterizzata da acquisti con una chiusura lontana dai massimi intra per via della debolezza presente su alcune Banche; nel breve sempre importante per il FTSE Mib sarà la tenuta dei 26650 punti oltre i quali potremmo avere allunghi in direzione della soglia dei 27mila punti.

Tra i titoli che si sono messi in evidenza troviamo CNH che si porta in direzione dei 16-16.10 euro, oltre i quali si avrebbero allunghi in direzione dei 17 euro, e STELLANTIS che con il break dei 17 euro avrebbe un primo target sulla soglia dei 18 euro

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf scrivi a: p.origlia@trend-online.com

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj