Petrolio: chiusura in rialzo anche venerdì scorso per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 109,85 dollari, con un progresso dell'1,3%.

Wall Street: chiusura molto pesante ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi dell'1,99% e del 3,2%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 11.523,25 punti, con un affondo del 4,29%.

I dati macro e societari negli Stati Uniti

Dati Macro ed Eventi Usa: previsto per oggi l'indice settimanale Redbook relativo alle vendite al dettaglio nelle maggiori catene USA.  

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: focus sulla Germania dove è atteso l'indice Zew che a maggio dovrebbe peggiorare da -41 a -42 punti. 

In Italia si conoscerà la produzione industriale di marzo che dovrebbe calare del 2% dopo il rialzo del 4% precedente.

Da seguire in Germania l'asta dei titoli dei Stato con una scadenza ad aprile 2027 per un ammontare massimo di 3 miliari di euro. 

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: oggi saranno resi noti i conti del primo trimestre di Banca Mediolanum, FinecoBank, Pirelli, Recordati, Banca Popolare di Sondrio, Salvatore Ferragamo, Antares Vision, AVIO, BE, Esprinet, Fiera Milano, illimityBank, Tesmec, GVS, IndelB, Italian Exhibition Group, Growens e Spindox.  

Assemblee a Piazza Affari: prevista per oggi la riunione assembleare di BF, Fine Foods & Pharmaceuticals NTM e Algowatt per l'approvazione dei dati di bilancio del 2021.