Petrolio: chiusura in rally ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 63,15 dollari, in rialzo del 4,93%.

Wall Street: chiusura contrastata anche ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones è salito dello 0,16% e l'S&P500 è sceso dello 0,41%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 13.857,84 punti, in calo dello 0,99%.

Gli aggiornamenti macro e le trimestrali Usa

Dati Macro ed Eventi Usa: le nuove richieste di sussidi di disoccupazione sono attese in calo da 744mila a 700mila unità, mentre le vendite al dettaglio a marzo dovrebbero salire del 4,7% dopo il calo del 3% precedente e al netto della componente auto mostrare un rialzo del 3% dopo la flessione dl 2,7% di febbraio.

L'indice New York Empire State Manufacturing di aprile è visto in calo da 17,4 a 16,3 punti e l'indice Philadelphia Fed da 51,8 a 41,3 punti.

Per la produzione industriale di marzo si stima un rialzo dell'1,6% dopo la contrazione del 2,2% di febbraio, mentre la capacità di utilizzo degli impianti a marzo dovrebbe salire dal 73,8% al 75,4%.

L'indice Nahb ad aprile dovrebbe aumentare da 82 a 84 punti e le scorte delle imprese a febbraio salire dallo 0,3% allo 0,4%.

Risultati trimestrali Usa: prima dell'avvio degli scambi si conosceranno i risultati del primo trimestre di Bank of America e BlackRock con un eps atteso a 0,66 e a 7,75 dollari, mentre Citigroup dovrebbe riportare un utile per azione di 0,6 dollari.

PepsiCo dovrebbe restituire un eps di 1,12 dollari, mentre a mercati chiusi sono attesi i conti di Alcoa con un utile per azione stimato a 0,46 dollari. 

I dati macro in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: in Germania il ato definitivo dell'inflazione dovrebbe mostra un rialzo dello 0,5% in linea con la lettura preliminare.
Lo stesso dato in Francia è visto a +0,7%, mentre in Italia l'inflazione a marzo dovrebbe salire dallo 0,1% allo 0,3%.

I titoli da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: a presentare i conti del 2020 saranno oggi Bioera, Eukedos, Gequity, OVS, CDR Avanz Capital e KI Group.  

Assemblee a Piazza Affari: prevista per oggi le riunioni assembleari per l'approvazione di dati di bilancio di Banca Mediolanum, Banco BPM, CNH Industrial, Ferrari, Stellantis, Unicredit, Maire Tecnimont, IGD e Banco di Desio e Brianza.