Petrolio: chiusura in rialzo anche ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 108,44 dollari, con un progresso dello 0,5%.

Wall Street: chiusura in caduta libera ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono crollati del 3,12% e del 3,56%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 12.317,69 punti, con un affondo del 4,99%.

I dati macro e societari negli Stati Uniti

Dati Macro ed Eventi Usa: il tasso di disoccupazione ad aprile è atteso invariato al 3,6%, mentre i nuovi occupati nel settore non agricolo dovrebbero calare da 431mila a 400mila unità e la retribuzione media oraria rimanere ferma allo 0,4%.

Risultati trimestrali Usa: prima dell'avvio degli scambi a Wall Street sono attesi i conti del primo trimestre di ConocoPhillips e di Shopify che dovrebbero riportare un eps di 3 e di 0,69 dollari.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: focus sulla Germania dove la produzione industriale a marzo dovrebbe calare dello 0,8% dopo il rialzo dello 0,2% precedente. 

In Italia si guarderà alla vendite al dettaglio che a marzo dovrebbero frenare dallo 0,7% allo 0,2%.

A mercati chiusi è atteso l'aggiornamento del rating del Portogallo da parte di Fitch.

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: oggi saranno resi noti i conti del primo trimestre di Diasorin Intesa Sanpaolo, Credem e Nusco.

Assemblee a Piazza Affari: previste per oggi le riunioni assembleari di Intek Group, Seri Industrial, Ambromobiliare e H-Farm per l'approvazione dei dati di bilancio del 2021. 

Dividendi a Piazza Affari: oggi sarà pagato il dividendo di Ferrari, staccato il 19 aprile scorso nella misura di 1,362 euro.