Petrolio: chiusura poco mossa ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 66,11 dollari, con un rialzo dello 0,09%.

Nel pomeriggio sarà diffuso il consueto report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell'energia Usa.

Wall Street: chiusura debole ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi dello 0,24% e dello 0,21%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 13.657,17 punti, in calo dello 0,03%.

I dati macro e le trimestrali Usa

Dati Macro ed Eventi Usa: per oggi è previsto solo l'indice settimanale relativo alle richieste di mutui ipotecari.

Risultati trimestrali Usa: a mercati chiusi si guarderà ai conti degli ultimi tre mesi di Nvidia Corporation con un eps atteso a 3,28 dollari.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: occhi puntati sulla Francia dove è atteso l'indice relativo alla fiducia delle imprese che a maggio dovrebbe salire da 104 a 106 punti, mentre l'indice della fiducia dei consumatori, sempre a maggio, è visto in aumento da 94 a 96 punti.

Da seguire in Germania l'asta dei titoli di Stato con scadenza a 15 anni per un ammontare massimo di 2,5 miliardi di euro.

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Assemblee a Piazza Affari: prevista per oggi una riunione assembleare di LVenture Group per l'approvazione dei dati di bilancio del 2020.

Titoli oil a Piazza Affari: da seguire ENI e Saipem in vista del report sulle scorte strategiche Usa di petrolio in arrivo nel pomeriggio. 

Asta titoli di Stato: in mattinata saranno offerti i BTP con scadenza novembre 2022 per un ammontare compreso tra 3 e 3,5 miliardi di euro e i BTP indicizzati all'inflazione con scadenza nel 2026 per un importo tra 750 milioni e 1,25 miliardi.